laRegione
Nuovo abbonamento
ceresio-acque-italiane-di-buona-qualita
ULTIME NOTIZIE Estero
Estero
58 min

Referendum e regionali, il voto in tempo di virus

Doppia chiamata elettorale in Italia, per il taglio dei parlamentari e per il rinnovo di sette giunte locali
Estero
3 ore

Chiuso il campeggio che impedisce la migrazione degli gnu

Kenya, le utorità alla proprietà: trovare un'altra collocazione
Estero
3 ore

La galleria più alta del mondo

Pronto in India il tunnel sotto il passo himalayano di Rohtang a tremila metri d'alterra
Estero
3 ore

Servizio a domicilio dei rifiuti abbandonati

Un parco thailandese rispedisce a casa la spazzatura lasciata dai visitatori
Confine
5 ore

Liceale comasco positivo al Covid, la classe è in quarantena

Ricevuto l'esito del tampone, l'Azienda territoriale sanitaria lariana ha subito avviato un'inchiesta epidemiologica
Confine
10 ore

Quel 'testamento' ritrovato del prete ucciso a Como

Esclusione, emarginazione e allontanamento dei sofferenti nelle riflessioni di don Roberto Malgesini, accoltellato per strada
Estero
10 ore

Migranti, von der Leyen chiede approccio 'umano ed efficace'

La presidente della commissione Ue, intervistata da Repubblica, ne ha anche per la Russia: 'L'Europa cambi strategia'
Estero
11 ore

Usa accusano Hezbollah, armi e nitrato ammonio in Europa

Secondo l'antiterrorismo, anche la Svizzera fra i Paesi attraverso i quali sono stati spostati i depositi segreti
Estero
22 ore

Trump ospite dei propri alberghi, paga il Secret Service

Gli spostamenti del presidente Usa si rivelano un affare per le sue società
Estero
22 ore

Ex modella, 'Trump mi molestò nel 1997', lui nega

Un incidente avvenuto nel 1997 durante gli Us Open quando, fuori dal bagno, la donna fu baciata e toccata dal tycoon contro la sua volontà
Confine
15.01.2020 - 22:090

Ceresio, acque italiane di buona qualità

La certificazione giunge dal sito del Ministero dell'ambiente. Sorprende la situazione migliore di Porto Ceresio rispetto a Lavena Ponte Tresa

È buona la qualità delle acque a Porto Ceresio del Lago di Lugano. Lo certifica il sito www.portaleacque.salute.gov.it del Ministero dell'ambiente italiano. Un benessere giunto (quasi) all'improvviso che apre la strada alla balneazione a partire dalla prossima stagione alla località di Porto Ceresio. Una sorprendente notizia considerato che l'inquinamento delle acque di Porto Ceresio da anni è al centro di feroci polemiche transfrontaliere.

L'acqua meno inquinata a Brusimpiano
Ancor più sorprendente il fatto che la guarigione risale al giugno 2018 e che la qualità delle acque è migliore rispetto a quella di Lavena Ponte Tresa, mentre Brusimpiano è la località del Ceresio varesino con l'acqua meno inquinata. Della promozione del bacino di Porto Ceresio si parlerà domani nel corso della riunione del tavolo tecnico della (Commissione internazionale per la protezione delle acque italo-svizzero, incaricato di monitorare in continuazione il lago. Al vertice (se ne tengono tre all'anno, uno ogni quattro mesi) partecipano il Dipartimento del territorio del Ticino, i comuni di Porto Ceresio, Lavena Ponte Tresa e Brusimpiano, la Comunità Montana del Piambello, la Provincia di Varese, la Regione Lombardia (assessorato all’Ambiente), Ato, Alfa, l’Autorità di bacino dei laghi Ceresio, Piano e Ghirla, e il Cnr di Ispra.

Il miglioramento è costante. Parola di Jenny Santi
''Questo tavolo di lavoro consente la condivisione delle azioni che devono essere realizzate da parte italiana e svizzera - afferma il sindaco di Porto Ceresio Jenny Santi - e per un aggiornamento reciproco sugli interventi già compiutii''. Il sindaco di Porto Ceresio pone l'accento sul fatto che la qualità delle acque è in costante miglioramento: ''Tutti possono controllare i risultati delle analisi effettuate nel lago, specificamente nell’area di Porto Ceresio, riferendosi al sito del Ministero dell’ambiente. È possibile verificare che, per il 2019, i valori dei parametri microbiologici non hanno mai superato i limiti che determinano il divieto di balneabilità''. Noi l'abbiamo fatto scoprendo che il miglioramento era iniziato nel giugno 2018". Comunque, le buone notizie non debbono far abbassare la guardia, che continua ad essere alta come conferma l'azione di miglioramento delle reti di acquedotto, fognatura e degli impianti di depurazione. Azione finanziata anche fondi comunitari previsti dal programma Interreg.

© Regiopress, All rights reserved