Confine
07.05.2019 - 08:360
Aggiornamento : 08:59

Blitz di Carabinieri e Finanza per mafia e tangenti: coinvolti politici

Ben 43 ordinanze di custodia cautelare, di cui 12 in carcere, nell'ambito di un'inchiesta fra Lombardia e Piemonte.

I carabinieri di Monza e la Guardia di finanza di Varese stanno eseguendo in Lombardia e Piemonte 43 ordinanze di custodia cautelare, di cui 12 in carcere, nell'ambito di un'inchiesta coordinata dalla Divisione distrettuale antimafia milanese su due gruppi criminali operativi tra Milano e Varese costituiti da esponenti politici, amministratori pubblici e imprenditori. Tutti sono accusati a vario titolo di associazione per delinquere aggravata dall'aver favorito un'associazione di tipo mafioso, corruzione e turbata libertà degli incanti, finalizzati alla spartizione e all'aggiudicazione di appalti pubblici.

Tra i politici coinvolti il consigliere comunale Pietro Tatarella, candidato di Forza Italia alle Europee, e il sottosegretario forzista della Regione Fabio Altitonante. Richiesta di arresto per il deputato azzurro Diego Sozzari. Il «ras» varesino di FI, Gioacchino Caianiello, accusato di «istigazione alla corruzione» del governatore leghista Attilio Fontana.

Potrebbe interessarti anche
Tags
politici
carabinieri
finanza
© Regiopress, All rights reserved