TiPress
Confine
30.04.2019 - 12:180

Due cadaveri nel Lago di Como

Il corpo di una donna anziana portato a riva dalla corrente, quello di un 58enne rinvenuto da un pescatore al largo. Le morti non dovrebbero essere collegate.

Milano – Due cadaveri sono stati rivenuti stamane nel lago di Como. Il primo è di una donna di circa 70-80 anni, e stando ai primi esami sarebbe morta da non più di un giorno. Nessuna indicazione sull'identità, dato che non sono stati trovati documenti che possano identificarla. Il corpo è stato portato a riva dalla corrente e scoperto verso le 9.

Il secondo corpo è stato trovato dopo circa mezz'ora da un pescatore al largo, in avanzato stato di decomposizione. Dopo aver avvisato la polizia, lo ha portato a riva. Si tratta di un uomo classe 1961 nato a Lecco e senza fissa dimora.

Non si ritiene, considerato il diverso stato di decomposizione, che i due fatti siano collegati.

Potrebbe interessarti anche
Tags
portato riva
riva
lago
cadaveri
due cadaveri
corpo
© Regiopress, All rights reserved