Confine
06.03.2019 - 18:400
Aggiornamento : 19:33

Tentata ricostituzione del partito fascista: indagati in 52

Identificati dopo una manifestazione sul Monte San Martino a Duno (Varese), militanti e simpatizzanti della comunità potrebbero rispondere anche di propaganda nazista

La Procura di Busto Arsizio (Varese) ha chiuso le indagini sugli appartenenti alla "Comunità Militante dei Dodici Raggi" di Sumirago (Varese), ed altri simpatizzanti, accusati a vario titolo di tentata ricostituzione del partito fascista e propaganda nazista. In totale gli indagati sono 52.

L'indagine, svolta dalla Questura di Varese, nel dicembre 2017 aveva portato alla chiusura della sede dei Do.Ra, ed era partita da una manifestazione organizzata dal gruppo sul Monte San Martino a Duno (Varese), dove ha sede un sacrario commemorativo dei caduti partigiani. Nelle prossime settimane potrebbero essere depositate le richieste di rinvio a giudizio.

Potrebbe interessarti anche
Tags
varese
partito
tentata ricostituzione
ricostituzione
partito fascista
© Regiopress, All rights reserved