boom-di-airbnb-oltre-100-milioni-di-notti-prenotate-in-3-mesi
Keystone
03.08.2022 - 12:01
Aggiornamento: 15:23
Ansa / Ats, a cura di Red.Web

Boom di Airbnb: oltre 100 milioni di notti prenotate in 3 mesi

La piattaforma segna il record di prenotazioni per l’estate, che sarà la più redditizia di sempre. Ricavi in crescita del 58%

Nonostante le preoccupazioni per il rallentamento economico e l’aumento dei prezzi, l’estate ha fatto segnare al portale online dell’alloggio Airbnb un record di prenotazioni per questa estate: 104 milioni di notti ed esperienze di viaggio sono state acquistate da aprile a giugno. Lo riporta la Bbc citando l’azienda. I soggiorni di lunga durata hanno registrato una rapida crescita, spinti anche dall’aumento del lavoro a distanza. Ma anche i viaggi internazionali e le visite delle città sono ripresi dopo la frenata causata dalla pandemia. La società ha affermato che questa stagione estiva è la più redditizia di sempre.

Airbnb ha quindi assicurato agli investitori di essere ben pronta per qualsiasi cosa possa colpire l’economia. La domanda di viaggi rimane più forte in Nord America, dove le prenotazioni sono aumentate del 37% rispetto al 2019. La crescita in Europa è in ritardo, danneggiata anche dalla sterlina debole.

La piattaforma chiude il secondo trimestre con un utile di 379 milioni di dollari su ricavi in aumento del 58% a 2,1 miliardi. Per il terzo trimestre Airbnb prevede ricavi fra 2,78 e 2,88 miliardi, sopra le attese degli analisti.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
airbnb prenotazioni
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved