helvetia-torna-in-zona-utili-nel-primo-semestre
(Keystone)
Economia
13.09.2021 - 08:130

Helvetia torna in zona utili nel primo semestre

Stando ai dati diffusi oggi la società assicurativa ha realizzato un risultato positivo per 262 milioni di franchi

Il gruppo Helvetia è tornato in zona utili nel primo semestre, dopo che nel corrispondente periodo del 2020 avevano pesato negativamente gli effetti della pandemia e le turbolenze sui mercati finanziari.

Stando ai dati diffusi oggi la società assicurativa ha realizzato un risultato positivo per 262 milioni di franchi, a fronte della perdita di 17 milioni subita nella prima parte dell'anno scorso. I premi sono saliti del 23% a 6,9 miliardi di franchi, una progressione che si spiega con l'effetto dell'acquisizione dell'azienda spagnola Caser.

La combined ratio (cioè il rapporto fra costi e premi) si è attestata al 94,5%, in miglioramento di 1,4 punti percentuali. Al capitolo previsioni, i vertici aziendali hanno confermato gli obiettivi, che puntano fra l'altro su un aumento del dividendo o almeno sul suo mantenimento ai livelli attuali.

Helvetia ha una storia di oltre 160 anni ed è attiva sia nell'assicurazione vita che negli altri comparti. Offre soluzioni per 7 milioni di clienti e ha in organico circa 11'600 dipendenti. La società è quotata alla borsa svizzera.
 
 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved