apre-al-rialzo-la-borsa-svizzera
Ti-press
Economia
25.08.2021 - 09:11
Aggiornamento: 12:20
Ats, a cura de laRegione

Apre al rialzo la borsa svizzera

Gli investitori restano tuttavia prudenti in attesa dei dati macroeconomici di Germania e Usa

Apertura in lieve rialzo per la borsa svizzera: alle 09.05 l'indice dei valori guida SMI segnava 12'442,59 punti, in progressione dello 0,05% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,06% a 15'954,27 punti.

Gli investitori guardano come sempre all'andamento di Wall Street (Dow Jones +0,09% a 35'367,90 punti, Nasdaq +0,52% a 15'019,80 punti, nuovo record), che continua a muoversi ad alti livelli. Sulle piazze asiatiche è per contro serpeggiata maggiormente la paura di nuovi contagi pandemici: Tokyo ha terminato piatta (-0,03% a 27'724,80 punti).

Sul mercato elvetico dovrebbe dominare oggi la prudenza, in vista della pubblicazione di alcuni importanti dati macroeconomici in Germania e negli Stati Uniti, nonché nell'attesa della giornata di venerdì, quando i banchieri centrali si incontreranno a Jackson Hole (Usa) per il loro tradizionale vertice informale annuale. L'evento della settimana viene considerato il discorso che sarà tenuto dal presidente della Federal Reserve Jerome Powell.

Sul fronte dei risultati aziendali oggi l'attenzione è concentrata s Stadler Rail. I titoli SMI presentano scarti meramente frazionali e inferiori ai 50 punti base: il più tonico è Lonza (+0,40%).

L'avvio di seduta è stato poco dinamico anche sulle altre piazze europee: fra tutte può essere citata Francoforte (Dax +0,10% a 15'913 punti).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
borsa rialzo svizzera
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved