21.07.2021 - 16:53
Aggiornamento: 17:52

Julius Bär: utile record nel primo semestre

In quanto a patrimoni amministrati si è registrata una progressione del 20% rispetto a fine dicembre

Ats, a cura de laRegione
julius-bar-utile-record-nel-primo-semestre
Ti–Press

Utile semestrale record per Julius Bär: nei primi sei mesi del 2020 la banca zurighese specializzata nell'amministrazione patrimoniale ha conseguito un profitto netto di 606 milioni di franchi, il 23% in più dello stesso periodo del 2020.

I patrimoni amministrati si sono attestati a fine giugno a 486 miliardi di franchi, con una progressione del 20% rispetto a fine dicembre, ha indicato oggi l'istituto. La crescita è da ricondurre non da ultimo al buon andamento dei mercati finanziari e all'indebolimento del franco, ma è frutto anche di afflussi netti di denaro pari a 10 miliardi. In quest'ambito particolarmente dinamico si è mostrato il mercato asiatico, ma anche l'Europa Occidentale e il Medio Oriente hanno offerto un solido incremento.

I dati pubblicati oggi sono superiori alle attese degli analisti e vi è curiosità per vedere l'effetto che avranno in borsa. In attesa dell'apertura dei mercati europei può essere rilevato che la performance annuale del titolo Julius Bär è stata finora del 12%, in linea con quella generale del listino elvetico.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved