15.12.2020 - 16:47
Aggiornamento: 17:19

In Svizzera prezzi del 50% più alti rispetto alla media Ue

Il dato diffuso dall'Ufficio federale di statistica. Dietro nella classifica Islanda e Norvegia. Macedonia del Nord e Turchia i Paesi meno cari in Europa

in-svizzera-prezzi-del-50-piu-alti-rispetto-alla-media-ue
(Keystone)

Il livello dei prezzi in Svizzera è superiore della metà a quello medio nell'Unione europea: stando ai dati diffusi dall'Ufficio federale di statistica (UST), stabilito un indice di 100 punti per l'Ue (27 paesi), la Confederazione si rivela la nazione più cara del continente, con 155 punti, davanti a Islanda (153) e Norvegia (148).

Più staccate - nell'analisi basata su informazioni del 2019 - sono Danimarca (133), Lussemburgo (126), Finlandia (125) e Svezia (125). L'Eurozona (19 stati) è a 105, la Germania a 111, la Francia a 109, l'Italia a 100. La vita costa meno in tanti altri paesi, come per esempio Spagna (93), Grecia (82), Polonia (61) e Serbia (52). La classifica è chiusa da Albania (50), Macedonia del Nord (46) e Turchia (44).

L'UST sottolinea peraltro come le singole categorie analitiche differiscono in maniera netta da queste medie.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved