laRegione
economia-keller-busse-alla-guida-di-ubs-svizzera
(YouTube.com)
Economia
04.12.2020 - 07:450

Economia, Keller-Busse alla guida di UBS Svizzera

La nomina diventa ufficiale dal primo febbraio. Succederà a Lehmann. Nuove funzioni anche per il manager ex Credit Suisse Khan

Sabine Keller-Busse diventerà numero uno di UBS Svizzera a partire dal prossimo primo febbraio. L'attuale direttrice operativa del gruppo succederà ad Axel Lehmann. Nuove funzioni sono annunciate anche per il manager ex Credit Suisse Iqbal Khan.

Lehmann ha deciso di dimettersi dai suoi attuali ruoli di presidente del ramo Personal & Corporate Banking e di responsabile di UBS Svizzera a decorrere dal prossimo 31 gennaio, ma lascerà l'istituto il 31 luglio 2021 dopo una fase di transizione, indica un comunicato odierno del numero uno bancario elvetico.

Il top manager Iqbal Khan, dal canto suo, in aggiunta alle sue attuali responsabilità di co-presidente della gestione patrimoniale, succederà a Sabine Keller-Busse nel ruolo di presidente EMEA, per le attività nella regione Europa, Medio Oriente e Africa.

La carriera della neoeletta

Keller-Busse, entrata a far parte del numero uno bancario elvetico nel 2010, ha dapprima ricoperto il ruolo di Chief Operating Officer di UBS Svizzera e successivamente di Group Head Human Resources. Prima di UBS, ha guidato la divisione clientela privata di Credit Suisse per la regione di Zurigo. "Keller-Busse possiede i requisiti ideali per far avanzare UBS Svizzera sulla strada del successo", sostiene Ralph Hamers, nuovo CEO di UBS, citato nella nota, precisando che il mercato interno svizzero resta uno dei pilastri centrali della strategia UBS.

Lehmann, in qualità di Group Chief Operating Officer dal 2016 al 2017, ha dato un apporto determinante all'ulteriore miglioramento dell'efficienza e dell'efficacia dell'organizzazione, scrive UBS in un comunicato odierno. "Desidero ringraziare Axel Lehmann per lo straordinario contributo prestato nel corso di molti anni, prima come membro del Consiglio di amministrazione e poi come membro del Direttorio del Gruppo. In entrambi i ruoli ha apportato un'inestimabile competenza", afferma Axel Weber, presidente del Consiglio di amministrazione, anch'esso citato nella nota.
 
 

© Regiopress, All rights reserved