laRegione
incriminato-l-ex-presidente-della-direzione-di-raiffeisen
Keystone
Economia
03.11.2020 - 15:190
Aggiornamento : 19:10

Incriminato l’ex presidente della direzione di Raiffeisen

Truffa per mestiere, appropriazione indebita, corruzione passiva: la Procura di Zurigo ha promosso l’accusa contro Pierin Vincenz e l’ex direttore di Aduno

Zurigo – A quasi tre anni dall'apertura di un procedimento penale nei suoi confronti, il ministero pubblico zurighese ha rinviato a giudizio l'ex presidente della direzione di Raiffeisen Pierin Vincenz e l'ex direttore di Aduno (ora Viseca) Beat Stocker.

I due sono accusati di truffa per mestiere, appropriazione indebita, falsità in documenti e corruzione passiva a danno di Aduno e Raiffeisen, indica un comunicato diramato oggi dalla procura.

Vincenz e Stocker si sarebbero arricchiti attraverso acquisizioni operate da Aduno e Investnet. Inoltre i due avrebbero accollato a Raiffeisen ed Aduno spese private.

Il gruppo zurighese attivo nel settore dei pagamenti senza contanti aveva sporto denuncia contro il suo ex presidente del consiglio d'amministrazione nel dicembre 2017, Raiffeisen nel febbraio seguente.

L'inchiesta ha riguardato altre sette persone che avrebbero aiutato e in parte corrotto attivamente i due accusati principali. "Il 16 ottobre 2020 il ministero pubblico ha concluso il procedimento penale contro queste nove persone con rinvio a giudizio al tribunale distrettuale di Zurigo e due decreti d'accusa", si legge nella nota.

© Regiopress, All rights reserved