laRegione
Nuovo abbonamento
upc-mette-6-8-miliardi-per-comprare-sunrise
Archivio Ti-Press
Economia
12.08.2020 - 07:190
Aggiornamento : 10:52

Upc mette 6,8 miliardi per comprare Sunrise

Liberty Global, proprietaria di Upc, offre 110 franchi per azione. Il Consiglio d'amministrazione raccomanda l'operazione

Sta per arrivare un altro gigante della telecomunicazione: la fusione tra Upc e Sunrise creerebbe infatti una più ampia concorrenza al leader Swisscom. Un anno fa il progetto di fusione era sfumato, ma adesso tutto sembra pronto: Liberty Global, proprietaria di Upc, offre 110 franchi per azione Sunrise – prezzo che supera del 32% il valore medio degli ultimi due mesi e del 28% l'ultima quotazione – e il Consiglio d'amministrazione di Sunrise raccomanda di accettare l'offerta. "La società combinata avrà la scala per guidare l'innovazione, investire in nuovi servizi e perseguire la crescita fornendo offerte innovative e a prezzi competitivi" si legge in un comunicato stampa di Sunrise.

Dopo l'acquisizione, Sunrise sarà cancellata dalla SIX Swiss Exchange, dal momento che l'obiettivo è farla diventare una società controllata al 100% all'interno del gruppo Liberty Global.

«Plasmiamo il futuro della Svizzera in una nuova dimensione significativa per incentivare la concorrenza, l’innovazione e le possibilità di scelta per i clienti sul mercato svizzero e ciò in un periodo in cui, connettività, comunicazione e Home Entertainment sono più essenziali che mai. Il supporto di Liberty Global offre la massa critica per smuovere le acque del mercato svizzero» ha dichiarato Baptiest Coopmans, Ceo di Upc Svizzera

 

© Regiopress, All rights reserved