laRegione
Nuovo abbonamento
banche-online-in-autunno-avvia-attivita-flowbank
Flowbank attualmente occupa poco più di 40 persone nella sede di Ginevra (Depositphotos)
Economia
04.08.2020 - 15:100

Banche online, in autunno avvia attività Flowbank

L'azienda vanta una tecnologia che permetterà ai clienti di effettuare tutte le loro transazioni sullo stesso software, indipendentemente dal dispositivo scelto

A partire da quest'autunno il settore bancario svizzero avrà una nuova banca online: si tratta della ginevrina Flowbank, fondata e gestita dall'imprenditore losannese Charles-Henri Sabet.

L'istituto con sede a Lancy (GE), che ottenuto di recente la licenza bancaria dalla Finma, intende espandersi a Zurigo all'inizio del 2021, per poi essere attivo in altre città elvetiche e a livello internazionale. Obiettivo: "un'esperienza d'investimento aperta a tutti grazie a un'applicazione mobile e a una piattaforma ottimizzata per l'elaborazione di tutte le classi di attivi nei mercati nazionali e internazionali", afferma Sabet, citato in un comunicato odierno.

L'azienda vanta una tecnologia, in gran parte sviluppata internamente, che permetterà ai clienti di effettuare tutte le loro transazioni sullo stesso software, indipendentemente dal dispositivo scelto, ha spigato il promotore all'agenzia Awp.

Flowbank offrirà ai propri clienti la possibilità di aprire un conto multi-valuta, di disporre di una carta di pagamento e di effettuare le transazioni bancarie quotidiane. Punterà anche sul carattere squisitamente svizzero, sulla sicurezza dei depositi e sulla conformità ai requisiti normativi della Finma.

"Siamo esattamente nello stesso segmento di mercato di Swissquote", ha aggiunto il banchiere che all'inizio degli anni 90 fondò la Synthesis Bank, rilevata nel 2007 dalla danese Saxo Bank. Flowbank vuole concentrare le proprie attività sui clienti svizzeri.

"I prodotti che la nostra clientela potrà negoziare comprendono valute, opzioni, indici, materie prime e azioni", afferma Sabet. A differenza di Swissquote, Flowbank non offrirà però l'accesso alle valute criptate, almeno inizialmente.

La neonata azienda non comincia a mani vuote, in quanto rileva il portafoglio della sua controllata London Capital Group (LCG) specializzata nelle operazioni di broker online e con clienti in Asia, Emirati Arabi Uniti, Inghilterra, Germania e Sud America. "Con l'acquisizione di LCG, abbiamo già uffici a Londra e alle Bahamas", sottolinea Sabet.

Flowbank attualmente occupa poco più di 40 persone nella sede di Ginevra, numero destinato a raddoppiare o triplicare entro la fine dell'anno. L'organico iniziale della filiale di Zurigo è stimato in 5-10 persone.

La banca non ha dovuto ricorrere a finanziamenti di terzi. L'azionista principale è Sabet, con una quota di circa il 60%, il secondo è la Compagnie Bancaire Helvetique (CBH) e gli altri sono vicini all'imprenditore.
 
 

© Regiopress, All rights reserved