Keystone
Economia
27.02.2020 - 16:550

Air France prevede di tagliare 1'500 posti di lavoro

I tagli toccheranno in particolare il personale di terra entro la fine del 2022. Non si parla di licenziamenti, bensì di 'uscite naturali'

La compagnia aerea Air France prevede di tagliare circa 1'500 posti da qui alla fine del 2022, senza uscite forzate, tagli che toccheranno quasi esclusivamente il personale di terra. Secondo fonti sindacali, le riduzioni passeranno attraverso uscite naturali e riguarderanno in particolare le funzioni di supporto (risorse umane, logistica, ecc.), hanno indicato le stesse fonti, confermando informazioni diffuse da La Tribune.

Interrogata in proposito, la direzione di Air France non ha confermato queste cifre perché "le discussioni sono tuttora in corso" con le organizzazioni sindacali nel quadro di un comitato sociale ed economico centrale.

© Regiopress, All rights reserved