La sede di Francoforte della Banca centrale europea (foto Keystone)
Economia
10.04.2019 - 14:230

Tassi fermi fino a fine anno, la conferma della Bce

L'istituto di emissione per l'eurozona mantiene una politica monetaria estremamente accomodante

La Banca centrale europea (Bce) ha confermato oggi che i tassi di interesse rimarranno fermi fino alla fine del 2019.

In una nota diffusa al termine della riunione di politica monetaria, l’istituto con sede a Francoforte ha spiegato che i tassi di interesse si manterranno "su livelli pari a quelli attuali almeno fino alla fine del 2019 e in ogni caso finché sarà necessario per assicurare che l’inflazione continui stabilmente a convergere su livelli inferiori ma prossimi al 2% nel medio termine".

Il tasso principale resta fermo allo 0%, quello sui prestiti marginali allo 0,25% e quello sui depositi a -0,40%. La decisione è in linea con le attese del mercato.

Il Consiglio direttivo della Bce ha sostenuto inoltre che "intende continuare a reinvestire, integralmente, il capitale rimborsato sui titoli in scadenza nel quadro del programma di acquisto di attività per un prolungato periodo di tempo successivamente alla data in cui inizierà a innalzare i tassi di interesse".

I reinvestimenti proseguiranno "finché sarà necessario per mantenere condizioni di liquidità favorevoli e un ampio grado di accomodamento monetario".

Potrebbe interessarti anche
Tags
tassi
bce
interesse
tassi interesse
fino fine
fermi fino
© Regiopress, All rights reserved