Economia
04.04.2019 - 09:220
Aggiornamento : 09:39

Raiffeisen, vi sarebbero 200 posti di lavoro a rischio

Indiscrezioni giornalistiche parlano dell'arrivo di un'informativa ai dipendenti. L'istituto per ora non conferma.

La settimana prossima il gruppo Raiffeisen intende informare i propri collaboratori e il pubblico in merito a una soppressione di impieghi: sarebbero a rischio 200 posti nella centrale, riferiscono oggi i giornali del gruppo CH Media basandosi su una "fonte qualificata". L'istituto ha indicato all'agenzia AWP di "non poter confermare" la notizia. Stando alle testate non è ancora noto esattamente quali ambiti saranno toccati. Bisogna dapprima chiarire quali prestazioni vorranno in futuro ancora ricevere le cooperative dalla centrale e quanto esse potranno costare. Le misure di risparmio rientrerebbero nel quadro del progetto "Riforma 21", che viene portato avanti da un gruppo di lavoro composto di 15 persone e guidato dal presidente del consiglio d'amministrazione di Raiffeisen Svizzera Guy Lachapelle e dal presidente della Banca Raiffeisen di Lucerna Kurt Sidler.

Potrebbe interessarti anche
Tags
raiffeisen
lavoro
posti
rischio
© Regiopress, All rights reserved