Keystone
Economia
27.03.2019 - 08:120

Cina, calano nettamente i profitti industriali: -14%

È la frenata più marcata da fine 2011 che rilancia le preoccupazioni sulle prospettive economiche di Pechino

I profitti delle compagnie industriali cinesi hanno segnato nei primi due mesi del 2019 un calo annuo del 14%, a 708,01 miliardi di yuan (poco meno di 90 miliardi di franchi): si tratta, secondo l'Ufficio nazionale di statistica, della frenata più marcata da fine 2011 che rilancia le preoccupazioni sulle prospettive economiche di Pechino.

I profitti delle aziende statali sono scesi del 24,2%, mentre quelli delle imprese private del 5,8%. Tra i vari 41 settori di attività monitorati, 20 hanno registrato un segno negativo: il comparto petrolio, carbone e trasformazione di altri combustibili, in particolare, ha avuto un tonfo del 70,4%.

Nel 2018, i profitti delle principali compagnie industriali sono aumentati del 10,3%, più che dimezzando il passo di crescita del 2017 (+21%).

Potrebbe interessarti anche
Tags
profitti
© Regiopress, All rights reserved