Economia
07.03.2019 - 14:200
Aggiornamento 14:47

Gofast leader della rete di ricarica per auto elettriche

La società di Riva San Vitale si è classificata prima nel concorso dell'Ustra e ha quindi ricevuto il mandato per installare 20 postazioni sulle autostrade svizzere

L’Ufficio federale delle strade (Ustra) ha svelato oggi il nome dell'azienda vincitrice del concorso per ricevere l'incarico di espandere la rete autostradale di ricarica rapida svizzera per auto elettriche. Si tratta della società Gofast, con sede a Riva San Vitale, vincitrice del bando di concorso pubblicato dall'Ustra per l'installazione di 100 stazioni di ricarica in altrettante aree di servizio. Le assegnazioni sono state ripartite in cinque pacchetti, costituiti da 20 aree di sosta che ciascuna azienda gestirà su un arco di tempo di trent’anni. Ogni pacchetto contempla l’intero territorio svizzero.

In graduatoria la Gofast si è classificata al primo posto, ottenendo ben 25.22 punti (su 28 massimi possibili) e pertanto ha il diritto di scegliere il migliore dei cinque lotti. 

L’amministratore di Gofast, Domenic Lanz, si rallegra della decisione: «In veste di start-up, siamo orgogliosi di aver vinto il pacchetto al quale andava la nostra preferenza». La decisione dell’Ufficio federale delle strade è una conferma del lavoro svolto finora dalla società. La decisione della commissione, composta da 7 esperti sia esterni che specialisti del Ustra, rende omaggio al nostro concetto e agli investimenti fatti a favore della creazione di una rete di ricarica rapida svizzera. Cominceremo quanto prima con la pianificazione e l’attuazione del progetto. La nostra collaborazione con Confederazione, cantoni, comuni, aziende elettriche e attuali partner si rafforzerà ulteriormente”. 

 

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
gofast
ricarica
ustra
rete
decisione
auto elettriche
concorso
auto
società
© Regiopress, All rights reserved