Andrew Harnik
Economia
06.04.2017 - 08:130
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:18

La Fed pronta a innalzare gradualmente i tassi

La Federal reserve assicura rialzi dei tassi graduali. E avverte: potrebbe iniziare a ridurre il proprio bilancio già entro la fine dell’anno.

La riduzione del bilancio è un’operazione delicata perché può far salire i tassi di interesse di lungo termine e mettere a rischio la ripresa. "Molti partecipanti anticipano che i graduali aumenti dei tassi continueranno e ritengono appropriato un cambio della politica della Fed sul bilancio più avanti nel corso dell’anno" si legge nei verbali della riunione del 14 e 15 marzo.

Lo staff della Fed ha già iniziato a lavorare sul ridimensionamento del bilancio, valutando le possibili strade da seguire e la miriade di dettagli tecnici da risolvere. Una delle opzioni al vaglio sarebbe quella di procedere con altri due aumenti dei tassi di interesse quest’anno per poi prendersi una pausa.

La pausa consentirebbe di osservare gli effetti della sue decisioni per poi iniziare nuovamente ad alzare i tassi nel 2018.

Potrebbe interessarti anche
Tags
tassi
bilancio
fed
© Regiopress, All rights reserved