©Ti-Press / Samuel Golay
Economia
01.11.2016 - 17:590
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:17

Iniziata la 'nuova era' dei sacchetti di plastica

Cinque centesimi per sacchetto di plastica: è quanto dovranno pagare i clienti dei grandi distributori Coop e Migros. La misura è stata introdotta da Coop già la scorsa settimana in dieci filiali di Zurigo, mentre Migros l’ha applicata oggi a livello nazionale. Secondo un primo bilancio, tale provvedimento è stato accolto positivamente.

Coop estenderà la misura in tutta la Svizzera entro la primavera del 2017. I nuovi sacchetti saranno composti da plastica riciclata. Quelli per frutta e verdura continueranno a essere messi a disposizione gratuitamente.

Il parlamento aveva rinunciato a fine settembre a chiedere un divieto della distribuzione gratuita dei sacchetti di plastica monouso alle casse dei supermercati. Dopo il Nazionale, anche il Consiglio degli Stati aveva infatti tacitamente deciso di archiviare una mozione in tal senso depositata da Dominique de Buman (PPD/FR). Il plenum faceva affidamento su un accordo privato a livello di grande distribuzione stipulato in particolare da Coop e Migros. (ats)

© Regiopress, All rights reserved