laRegione
Nuovo abbonamento
la-banca-centrale-europea-ha-una-nuova-casa-da-1-3-miliardi-di-euro
Fredrik Von Erichsen
La vecchia sede
Economia
21.11.2014 - 19:430
Aggiornamento : 15.12.2017 - 17:08

La Banca centrale europea ha una nuova casa da 1,3 miliardi di euro

Addio all’Eurotower, la storica sede della Banca centrale europea nel centro di Francoforte con la moneta dell’euro in blu e giallo che troneggia nel parco antistante. Lo staff della Bce ha finito oggi il trasloco nella nuova sede che costerà un po’ più del previsto: 1,3 miliardi di euro.

Da lunedì sarà dunque operativo il nuovo avveniristico grattacielo (in realtà sono due, uniti) situato nell’area dei vecchi magazzini generali, Grossmarkthalle. Che costeranno – come si legge in una nota sull’ultimo consiglio Bce che ha deciso di aumentare il budget – il 10% in più rispetto agli 1,1 miliardi previsti due anni fa e spesi sinora.

Le riunioni del consiglio direttivo, precedute dalla cena del mercoledì sera, e le conferenze stampa del giovedì, si spostano dunque dal cuore della city finanziaria all’Ostend, a est del centro. Nel palazzo dell’Eurotower, occupato dalla Bce fin dalla sua nascita nel 1998, rimarranno però gli uffici della neonata vigilanza bancaria, che fa capo sempre alla Bce anche se ha una governance indipendente.

L’aumento dei costi ha una serie di ragioni: il rincaro dei materiali edili rispetto al 2005, alcuni problemi infrastrutturali sorti nella Grossmarkthalle, l’aumento dello staff dovuto alle nuove funzioni assunte dalla Bce, vigilanza compresa. Il consuntivo si avrà fra fine 2015 e inizio 2016, e la Bce ci tiene a far sapere che paga tutto con i suoi proventi.

© Regiopress, All rights reserved