laRegione
addio-al-maestro-alexander-vedernikov
Vedernik Alexander (foto Marco Borggreve)
Spettacoli
30.10.2020 - 18:320

Addio al maestro Alexander Vedernikov

Il direttore d’orchestra russo, più volte sul palco con l’Orchestra della Svizzera italiana, aveva 56 anni

Alexander Vedernikov, direttore musicale dell'Opera Reale Danese, è morto oggi, venerdì 30 ottobre, dopo essere risultato positivo al nuovo coronavirus. Aveva 56 anni.

Nato a Mosca, Vedernikov era figlio del basso Alexander Filipovich Vedernikov e dell’organista Natalia Nikolaevna Gureeva. Dopo aver studiato al Conservatorio di Mosca, dove si è diplomato nel 1988, ha lavorato come direttore d'orchestra al Teatro Accademico Musicale K. S. Stanislavsky e V. I. Nemirovich di Mosca. Nel 1995 ha fondato la Russian Philharmonia Symphony Orchestra e ne è stato direttore artistico e direttore principale fino al 2004. Nel 2001 è diventato direttore musicale del Bolshoi; dal 2019 era direttore principale dell'Opera Reale Danese.

Vedernikov ha più volte diretto l’Orchestra della Svizzera italiana, insieme ad altre grandi orchestre come la Bbc Symphony Orchestra, la Danish National Symphony, l'Orchestre de Paris e la London Philharmonic Orchestra.

© Regiopress, All rights reserved