laRegione
Nuovo abbonamento
naomi-berrill-per-il-ritorno-di-jazz-in-bess
Naomi Berrill (foto: Edoardo Delille)
Musica
16.09.2020 - 16:510

Naomi Berrill per il ritorno di Jazz in Bess

Per la riapertura, sabato 19 settembre la violoncellista e pluristrumentista di origini irlandesi porta il suo nuovo 'Suite Dreams'.

Dopo "il periodo di clausura" e le vacanze estive, riprende la musica a Jazz in Bess. Lo fa il prossimo sabato, 19 settembre, con Naomi Berrill, violoncellista, chitarrista e cantautrice irlandese e vive da molti anni a Firenze. Il suo essere polistrumentista e la sua versatilità le ha consentito di collaborare con musicisti classici (Michael Nyman, Giovanni Sollima, Mario Brunello i 100 Cellos), jazz (Simone Graziano, Alessandro Lanzoni), contemporanei (AlterEgo, Time Machine Ensemble), barocchi e folk. E, stabilmente, la Compagnia del coreografo Virgilio Sieni. Berrill presenta il nuovo album 'Suite Dreams', opera terza dalla quale è tratto il repertorio del suo concerto.

Jazz in Bess riapre al proprio pubblico in una sede rinnovata e nel rispetto delle attuali disposizioni sanitarie in vigore: si può accedere al club
solo con il modulo di autocertificazione sanitaria scaricabile dal sito www.jazzinbess.ch, debitamente compilato. La prenotazione, sugli abituali canali: chiamando lo 079 337 00 59 o scrivendo a prenotazioni@jazzinbess.ch.

© Regiopress, All rights reserved