coronavirus-rinviato-il-festival-di-cannes
19.03.2020 - 21:350

Coronavirus, rinviato il Festival di Cannes

Non ancora ufficializzate le nuove date della manifestazione cinematografica. Forse a giugno, mettendo nei guai Locarno e Venezia

Dopo tanto tentennare, una decisione: il 12 maggio prossimo niente Festival di Cannes. L'importante kermesse cinematografica è rinviata a causa dell'epidemia, come hanno finalmente confermato gli organizzatori.

Un rinvio, quindi, e non un annullamento come temevano alcuni: il problema è quando spostare il festival. Impraticabile l'autunno, con Venezia e Toronto, e infatti le possibili date sono tra fine giugno e inizio luglio. Una scommessa, perché al momento non ci sono garanzie che le norme sanitarie permetteranno l'organizzazione di un evento che ogni anno richiama, e ammassa, migliaia di persone provenienti da tutto il mondo. Ma è anche una necessità per non perdere importanti pellicole che, in caso di annullamento o rinvio invernale, rischierebbero di finire negli altri festival. Festival – tra cui anche Locarno – che adesso rischiano di trovarsi nei guai, perché l'epidemia di SARS-CoV-2 ha sospeso le attività sui set: il rischio è che i film attualmente in postproduzione se li prenda Cannes mentre quelli in produzione non siano pronti per l'autunno.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved