laRegione
Nuovo abbonamento
Società
18.06.2020 - 21:000

Inghilterra, dopo 71 anni di matrimonio se ne sono andati

Il caso di una coppia del Sussex, entrambi colpiti dal coronavirus, morti uno accanto all'altro in un ospaedale della loro città

Ron Wood, 94 anni, colpito dal coronavirus e ospedalizzato nella sua città di Wothing, nel Sussex, in Inghilterra. Sua moglie Pat Wood, 91 anni, lei pure ammalata di coronavirus, ricoverata nello stessa casa di cura. E così, uno accanto all'altra, dopo 71 anni di matrimonio, se ne sono andati per sempre a pochi giorni di distanza. La notizia ha fatto il giro del Paese dopo che il quotidiano "The Indipendent" l'ha pubblicata. Inizialmente - riferisce - "Le Matin" i due anziani coniugi erano stati ricoverati in due ospedali separati. Ma il personale medico delle due strutture sanitarie, mosso da compassione, ha permesso che i due potessero trascorrere assieme le loro ultime giornate di vita. Così Ron e Pat sono stati "riavvicinati" e collocati nella stessa stanza.

Sposatisi nel lontano 1949, genitori di una figlia, a cinque giorni di distanza sono passati a miglior vita. Difficilmente, ha detto la figlia, avrebbero sopportato l'idea di continuare a vivere da soli. Il funerale dell'anziana coppia si è svolto lo scorso 8 giugno.

© Regiopress, All rights reserved