laRegione
Nuovo abbonamento
Società
28.04.2020 - 16:390
Aggiornamento : 17:30

Tradimenti virtuali, in mancanza d'altro

Il coronavirus fa aumentare gli iscritti si siti internet di adulteri

Il coronavirus costringe le coppie in casa ed è boom di scappatelle virtuali. Il sito di 'adulteri' Ashley Madison ha registrato un balzo degli iscritti con la pandemia, arrivando a guadagnare 17.000 nuovi membri in un giorno. "Abbiamo parlato con i nostri membri e ci hanno detto che usano il sito come valvola di sfogo per la tensione che si accumula in casa", afferma Paul Keable, il chief strategy officer di Ashley Madison, in un'intervista a Venture Beat. SEcondo uno studio, molte persone ricorrono al sito per parlare con un'altra persona che non sia la moglie o il marito, altri cercano invece emozioni mentre altri ancora cercano soddisfazione per le loro fantasie sessuali. 

© Regiopress, All rights reserved