Lugano
3
Zurigo
0
fine
(1-0)
Sion
0
Basilea
3
fine
(0-1)
Lugano
SUPER LEAGUE
3 - 0
fine
1-0
Zurigo
1-0
1-0 CARLINHOS JUNIOR
40'
 
 
CRNIGOJ DOMEN
58'
 
 
2-0 BRLEK PETAR
83'
 
 
CARLINHOS JUNIOR
84'
 
 
 
 
85'
VANINS ANDRIS
3-0 CARLINHOS JUNIOR
90'
 
 
40' 1-0 CARLINHOS JUNIOR
58' CRNIGOJ DOMEN
83' 2-0 BRLEK PETAR
84' CARLINHOS JUNIOR
VANINS ANDRIS 85'
90' 3-0 CARLINHOS JUNIOR
Venue: Stadio Cornaredo.
Turf: Natural.
Capacity: 6,390.
Ultimo aggiornamento: 19.04.2019 21:59
Sion
SUPER LEAGUE
0 - 3
fine
0-1
Basilea
0-1
 
 
32'
0-1 VAN WOLFSWINKEL RICKY
 
 
42'
VAN WOLFSWINKEL RICKY
ZOCK CHRISTIAN
49'
 
 
GRGIC ANTO
67'
 
 
BALTAZAR COSTA
82'
 
 
ZOCK CHRISTIAN
84'
 
 
 
 
85'
0-2 ZUFFI LUCA
1-2 GRGIC ANTO
90'
 
 
ADRYAN TAVARES
90'
 
 
VAN WOLFSWINKEL RICKY 0-1 32'
VAN WOLFSWINKEL RICKY 42'
49' ZOCK CHRISTIAN
67' GRGIC ANTO
82' BALTAZAR COSTA
84' ZOCK CHRISTIAN
ZUFFI LUCA 0-2 85'
90' 1-2 GRGIC ANTO
90' ADRYAN TAVARES
Venue: Stade Tourbillon.
Turf: Natural.
Capacity: 14,283.
Ultimo aggiornamento: 19.04.2019 21:59
Società
21.01.2019 - 16:560

Bon Jovi invita a pranzo i dipendenti Usa senza stipendio

Il noto rocker apre le porte dei suoi ristoranti solidali anche agli impiegati senza entrate da quando Trump ha imposto lo "shutdown” delle attività federali

«Sono qui per voi». Il noto cantante Jon Bon Jovi offre la sua solidarietà agli impiegati federali statunitensi senza paga a causa dello “shutdown” – ossia il blocco delle attività dello Stato imposto da Donald Trump – invitandoli a mangiare gratis nei suoi ristoranti solidali in New Jersey. Vittime del braccio di ferro fra il presidente e l'opposizione democratica sul muro che Trump vorrebbe costruire sul confine con il Messico, i lavoratori trovano la solidarietà anche del rocker. 

Il primo appuntamento è per oggi al Jon Bon Jovi Soul Kitchen a Red Bank, successivamente verranno rese note altre date. «In linea con la nostra missione – ha detto il rocker – gli impiegati federali sono invitati ad unirsi a noi per un pasto delizioso e per essere messi al corrente di tutto il sostegno a disposizione nella nostra comunità».

Jon Bon Jovi e la moglie Dorothea hanno aperto il primo ristorante solidale nel 2011 attraverso la loro Jon Bon Jovi Soul Foundation. Che cosa vuol dire ristorante solidale? Molto semplice: chi non può permettersi un pasto mangia gratis e in cambio offre servizi al ristorante.

Tags
bon jovi
jovi
jon bon jovi
jon
jon bon
impiegati
ristorante
rocker
trump
© Regiopress, All rights reserved