Aarau
2
Sciaffusa
1
2. tempo
(1-1)
Chiasso
0
Rapperswil
0
2. tempo
(0-0)
Servette
0
SC Kriens
0
2. tempo
(0-0)
Grasshopper
0
Thun
0
2. tempo
(0-0)
Ambrì
1
Bienne
4
pausa
(1-2 : 0-2)
Berna
2
Lugano
0
pausa
(1-0 : 1-0)
Davos
2
Lakers
0
pausa
(1-0 : 1-0)
Friborgo
1
Zugo
3
pausa
(1-2 : 0-1)
Losanna
2
Ginevra
2
pausa
(2-2 : 0-0)
Zurigo
0
Langnau
3
pausa
(0-2 : 0-1)
Zugo Academy
2
Ticino Rockets
3
pausa
(1-0 : 1-3)
Aarau
CHALLENGE LEAGUE
2 - 1
2. tempo
1-1
Sciaffusa
1-1
 
 
27'
0-1 CASTROMAN MIGUEL
 
 
30'
MENEZES PAULO
1-1 KARANOVIC GORAN
31'
 
 
2-1 TASAR VAROL
62'
 
 
CASTROMAN MIGUEL 0-1 27'
MENEZES PAULO 30'
31' 1-1 KARANOVIC GORAN
62' 2-1 TASAR VAROL
Venue: Stadion Brugglifeld.
Turf: Natural.
Capacity: 8,000.
Ultimo aggiornamento: 25.09.2018 21:20
Chiasso
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
2. tempo
0-0
Rapperswil
0-0
Ultimo aggiornamento: 25.09.2018 21:20
Servette
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
2. tempo
0-0
SC Kriens
0-0
Ultimo aggiornamento: 25.09.2018 21:20
Grasshopper
SUPER LEAGUE
0 - 0
2. tempo
0-0
Thun
0-0
PINGA AIMERY
51'
 
 
 
 
52'
GLARNER STEFAN
51' PINGA AIMERY
GLARNER STEFAN 52'
Venue: Letzigrund.
Turf: Natural.
Capacity: 26,104.
Distance: 97km.
Sidelined Players: GRASSHOPPER CLUB - NATHAN CARDOSO (Injured).
FC THUN - COSTANZO MORENO, FACCHINETTI MICKAEL, RIGHETTI TIMO (Injured).
Ultimo aggiornamento: 25.09.2018 21:20
Ambrì
LNA
1 - 4
pausa
1-2
0-2
Bienne
1-2
0-2
 
 
10'
0-1 RAJALA
 
 
12'
0-2 BRUNNER
1-2 DAGOSTINI
19'
 
 
 
 
24'
1-3 LUTHI
 
 
34'
1-4 RAJALA
RAJALA 0-1 10'
BRUNNER 0-2 12'
19' 1-2 DAGOSTINI
LUTHI 1-3 24'
RAJALA 1-4 34'
Ultimo aggiornamento: 25.09.2018 21:20
Berna
LNA
2 - 0
pausa
1-0
1-0
Lugano
1-0
1-0
1-0 ARCOBELLO
11'
 
 
2-0 SCHERWEY
37'
 
 
11' 1-0 ARCOBELLO
37' 2-0 SCHERWEY
Ultimo aggiornamento: 25.09.2018 21:20
Davos
LNA
2 - 0
pausa
1-0
1-0
Lakers
1-0
1-0
1-0 CORVI
4'
 
 
2-0 PRINCE
36'
 
 
4' 1-0 CORVI
36' 2-0 PRINCE
Ultimo aggiornamento: 25.09.2018 21:20
Friborgo
LNA
1 - 3
pausa
1-2
0-1
Zugo
1-2
0-1
 
 
8'
0-1 ALBRECHT
 
 
14'
0-2 KLINDBERG
1-2 MOTTET
16'
 
 
 
 
33'
1-3 ALATALO
ALBRECHT 0-1 8'
KLINDBERG 0-2 14'
16' 1-2 MOTTET
ALATALO 1-3 33'
Ultimo aggiornamento: 25.09.2018 21:20
Losanna
LNA
2 - 2
pausa
2-2
0-0
Ginevra
2-2
0-0
1-0 HERREN
5'
 
 
2-0 JUNLAND
9'
 
 
 
 
11'
2-1 JACQUEMET
 
 
20'
2-2 ROD
5' 1-0 HERREN
9' 2-0 JUNLAND
JACQUEMET 2-1 11'
ROD 2-2 20'
Ultimo aggiornamento: 25.09.2018 21:20
Zurigo
LNA
0 - 3
pausa
0-2
0-1
Langnau
0-2
0-1
 
 
7'
0-1 BERGER
 
 
10'
0-2 ERNI
 
 
40'
0-3 PESONEN
BERGER 0-1 7'
ERNI 0-2 10'
PESONEN 0-3 40'
Ultimo aggiornamento: 25.09.2018 21:20
Zugo Academy
LNB
2 - 3
pausa
1-0
1-3
Ticino Rockets
1-0
1-3
1-0 OEJDEMARK
6'
 
 
 
 
23'
1-1 ROHRBACH
 
 
26'
1-2 STUCKI
2-2 AURIEMMA
27'
 
 
 
 
37'
2-3 ROHRBACH
6' 1-0 OEJDEMARK
ROHRBACH 1-1 23'
STUCKI 1-2 26'
27' 2-2 AURIEMMA
ROHRBACH 2-3 37'
Ultimo aggiornamento: 25.09.2018 21:20
Keystone
Società
19.07.2018 - 13:520

Ecco come far rimuovere una pagina da Facebook

Il social network interviene solo se riceve cinque 'bombardamenti' di richieste di sospensione oppure il 30% dei contenuti violano gli standard di comunità

Facebook rimuove una pagina o un gruppo se riceve 5 “bombardamenti” di richieste di sospensione in 90 giorni, o se almeno il 30% dei contenuti postati violano gli standard della comunità. Le ’soglie’ di tolleranza, su cui ufficialmente l’azienda ha sempre mantenuto il riserbo, sono state rivelate dal sito Motherboard, che afferma di aver ottenuto un documento riservato della compagnia.

Norme simili, afferma sempre il sito, esistono anche per l’’hate speech’, con un profilo che dovrebbe essere sospeso se ci sono cinque o più contenuti che indichino una ’propaganda all’odio’. "Anche se i documenti che abbiamo ottenuto sono recenti – precisa Motherboard – le policy di Facebook cambiano continuamente, quindi non è chiaro se questi parametri precisi siano ancora validi. Per YouTube, ad esempio, bastano tre ’bombardamenti’".

Il tema di come Facebook decida di ’bannare’ pagine e utenti è molto discusso, e periodicamente fonte di polemiche per contenuti lasciati online e altri incomprensibilmente censurati. È nuovamente emerso dopo le ultime dichiarazioni, poi parzialmente corrette, di Mark Zuckerberg, che ha spiegato come la politica di Facebook non preveda l’espulsione di nessuno a prescindere, nemmeno se nega l’Olocausto.

Un servizio in incognito del canale televisivo Channel 4, riporta il Mirror, è riuscito a filmare una sessione di training di un addetto alla ’censura’, rivelando che ai moderatori è richiesta la massima segretezza sui criteri adottati, ma anche che una delle indicazioni è ’non rimuovere troppi contenuti’ per evitare che gli utenti abbandonino la piattaforma.

2 mesi fa 'Negare l'Olocausto è offensivo, ma su Facebook si può fare'
6 mesi fa Facebook, giro di vite sulla privacy
1 anno fa La promessa di Zuckerberg dopo le violenze in Virginia: 'Niente più odio razzista su Facebook'
Tags
facebook
contenuti
bombardamenti
pagina
© Regiopress, All rights reserved