La Chaux de Fonds
1
Turgovia
1
2. tempo
(1-1 : 0-0)
Olten
1
Langenthal
0
2. tempo
(1-0 : 0-0)
La Chaux de Fonds
LNB
1 - 1
2. tempo
1-1
0-0
Turgovia
1-1
0-0
 
 
10'
0-1 WILDHABER
1-1 MIEVILLE
12'
 
 
WILDHABER 0-1 10'
12' 1-1 MIEVILLE
HC LA CHAUX DE FONDS leads series 3-1.
Ultimo aggiornamento: 20.03.2019 20:35
Olten
LNB
1 - 0
2. tempo
1-0
0-0
Langenthal
1-0
0-0
1-0 SCHWARZENBACH
18'
 
 
18' 1-0 SCHWARZENBACH
Series tied 2-2.
Ultimo aggiornamento: 20.03.2019 20:35
Keystone
Scienze
02.01.2019 - 16:470

Stelle cadenti in arrivo: domani notte con gli occhi all'insù

Sono le prime del 2019 e si chiamano Quadrantidi. Lo show, meteo permettendo, toccherà il picco delle 100 meteore l'ora

Nella notte tra giovedì 3 e venerdì 4 gennaio le prime stelle cadenti dell'anno transiteranno sopra le nostre teste. Trattasi delle Quadrantidi, che promettono di dare spettacolo con una frequenza di 100 meteore l'ora. 

“Si tratta di uno sciame generoso di meteore con una frequenza che va da 50 a 100 l'ora. A differenza di altri sciami, attivi per diversi giorni, quello delle Quadrantidi ha una durata molto ristretta nel tempo”, precisa all'Ansa Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope Project. “Quest'anno in Europa ci troveremo nelle condizioni ideali per osservarle – aggiunge – perché il picco da noi sarà visibile nelle ore notturne, soprattutto verso le 3 del mattino, in luoghi al riparo dalle luci e nelle zone montane”.

Altra particolarità di queste meteore è che, a differenza di altri sciami, non hanno come corpo progenitore una cometa ma un asteroide, chiamato 2003EH1. “Le condizioni meteo sembrano abbastanza buone e la Luna non dovrebbe dare disturbo”, rileva Paolo Volpini, dell'Unione Astrofili Italiani (Uai). “Oltre allo spettacolo delle meteore – aggiunge – si potrà godere, guardando a Oriente, anche quello dell'allineamento dei pianeti, insieme alla falce di Luna calante”.

Tags
meteore
quadrantidi
stelle cadenti
notte
stelle
ora
© Regiopress, All rights reserved