laRegione
LIVE CONCLUSO
Sogno o son Festival

Vince Diodato, poi Gabbani e Pinguini Tattici Nucleari

'Fai rumore' ha battuto 'Viceversa' e 'Ringo Starr'

01:17
Uno soltanto
01:14

4. Le Vibrazioni

5. Piero Pelù

6. Tosca

7. Elodie

8. Achille Lauro

9. Irene Grandi

10. Rancore

11. Raphael Gualazzi

12. Levante

13. Anastasio

14. Alberto Urso

15. Marco Masini

16. Paolo Jannacci

17. Rita Pavone

18. Michele Zarrillo

19. Enrico Nigiotti

20. Giordana Angi

21. Elettra Lamborghini

22. Junior Cally

23. Riki

00:49
'Voglio parlarti adesso'
00:42
00:42
00:40

Riki, 'Lo sappiamo entrambi' - “Ti addormenti guardando la tivù”, concetto bergmaniano. Però, il “Mi scrivi e dopo cancelli” è concetto antonacciano. “L’ho scritta io, ho curato ogni singolo dettaglio e i giochi di parole che sono la mia caratteristica” dice Riccardo Marcuzzo a Sorrisi e Canzoni tv. Saprà certamente dove si trovano i giochi di parole, perché noi non li abbiamo trovati. Giudizio: Scene da un matrimonio (pagelle outtakes)

00:34
La mera cronaca - "Qualcuno mi fermi, fate presto, per favore, per pietà". Ma quant'è bravo Anastasio, sempre sul pezzo
00:32

PanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimattoPanicopanicostodandodimatto (al settimo giorno consecutivo di canzoni)

00:24
"Quanta Rita c'è"
00:22
00:22
00:21

Fiorello #2: «Biagio Antonacci! Benvenuto al nostro pigiama party!»

00:14

 «Ragazzi miei, mettevi il cuore in pace, vi romperò ancora le palle per molto tempo» (Rita Pavone, febbraio 2020)

00:05
'Niente', tutto
23:58
La mera cronaca - Gabbani sempre più antidepressivo, Achille Lauro sempre più Elisabetta Uno, Junior Cally sempre più junior. Tosca sempre più.
23:50
23:37
'Me ne frego'
23:23
Rolando Giambelli, presidente dei Beatlesiani Associati d'Italia, spiega i Pinguini Tattici Nucleari
23:11
23:05

La mera cronaca - 'Alla mia età', 'Non me lo so spiegare', 'Ed ero contentissimo', Per dirti ciao', quattro canzoni, quattro bollettini Siae che garantirebbero una serena vecchiaia a chiunque. Era Tiziano Ferro. Piero Pelù, l'unico che potrebbe scippare il primo posto a Diodato (con un nome così, viene da pensare che abbia appoggi molto in alto), scippa una borsetta ma ci risarcisce di tutto. Levante ('Tikibombom') vestita da Nina Zilli (ma più intonata), è molto bella.

22:57
Ops
22:39
Mentre tutti applaudono Diodato...
22:25

La mera cronaca - Masini ('Il confronto') siede in pizzo al palco come lo scorso anno sedeva il Cristicchi. Anche Jannacci siederà in pizzo al palco (un totale di tre pizzo, e l'Italia è tutta qua).

22:20
Potrebbe essere presto 'Summertime love'...
22:11

Altra mera cronaca – ‘Il sole ad est’, il quattro-accordi-quattro di Alberto Urso – impreciso, con l’acuto che prende la via degli spogliatoi (e con gli occhi vicini, dal preoccupante risvolto lombrosiano – è giusto in bilico tra Disney Channel e Canale 58. Non a caso, solo il tempo dell’annuncio, Diodato gli canta ‘Fai rumore’ (scatta l’applauso, vediamo tutti i nostri voti per Zia Rita disperdersi nel vento).

 

22:02
21:52

La mera cronaca – Enrico Nigiotti canta ‘Baciami adesso’, Irene Grandi canta “Se vuoi fare sesso, facciamolo adesso, qui”. Lui replica che la prima volta non va oltre il bacio e non è un caso se si trova molto in basso in classifica.

21:47

Fiorello #1: «Non pensavo che quell’uomo sarebbe riuscito a fare tutto questo. Ci hanno proposto di fare il Sanremo bis. La risposta la daremo alla fine di questa puntata. Quindi alla fine della prossima settimana».

21:41
21:38
Santo subito
21:34
(La sala stampa che tifa senza pudore per Diodato)
21:13
Carramba che banda (© Rai Play)
21:01

Suona la banda dei Carabinieri "già posizionata sul palco" (dalla scaletta originale) con madrina Cristiana Capotondi; l'Amadeus comunica la classifica parziale cumulativa delle votazioni della giuria demoscopica (martedì e mercoledì), dell'orchestra (giovedì, serata dei duetti), e ieri (sala stampa):

1. Diodato, 'Fai rumore'

2. Francesco Gabbani, 'Viceversa'

3. Le Vibrazioni, 'Dov'è'

4. Pinguini Tattici Nucleari, 'Ringo Starr'

5. Piero Pelù, 'Gigante'

6. Tosca, 'Ho amato tutto'

7. Elodie, 'Andromeda'

8. Irene Grandi, 'Finalmente io'

9. Rancore, 'Eden'

10. Anastasio, 'Rosso di rabbia'

11. Achille Lauro, 'Me ne frego'

12. Raphael Gualazzi, 'Carioca'

13. Levante, 'Tikibombom'

14. Paolo Jannacci, 'Voglio parlarti adesso'

15. Marco Masini, 'Il confronto'

16. Rita Pavone, 'Niente (Resilienza 74)'

17. Michele Zarrillo, 'Nell'estasi o nel fango'

18. Alberto Urso, 'Il sole ad est'

19. Giordana Angi, 'Come mia madre'

20. Enrico Nigiotti, 'Baciami adesso'

21. Elettra Lamborghini, 'Musica (e il resto scompare)'

22. Riki, 'Lo sappiamo entrambi'

23. Junior Cally, 'No grazie'

 

20:53
20:41
(dall'Ariston, ore 20.32 - Areafoto.Si)
20:34

Ordine di apparizione sul palco:

Michele Zarrillo
Elodie
Enrico Nigiotti
Irene Grandi
Alberto Urso
Diodato
Marco Masini
Piero Perlù
Levante
Achille Lauro
Pinguini Tattici Nucleari
Junior Cally
Tosca
Le Vibrazioni
Raphael Gualazzi
Francesco Gabbani
Rita Pavone
Anastasio
Riki
Giordana Angi
Paolo Jannacci
Elettra Lamborghini
Rancore

 

20:26
Il Tempio
20:24

A Sanremo, dallo scorso lunedì, ci sono 27 inviati per 18 testate da Germania, Inghilterra, Francia, Principato di Monaco, Slovenia (che sono i nostri vicini di tavolo), Stati Uniti e Svizzera (che siamo noi). Buonasera da Sanremo, seguite con noi dalla sala stampa dell'Ariston la serata finale del Festival della Canzone Italiana (almeno fino alle tre di domani mattina). Segue...

© Regiopress, All rights reserved