Venezia 79
11.09.2022 - 12:44
Aggiornamento: 14:35

Leone d’oro al documentario ‘All the Beauty and the Bloodshed’

Vince Laura Poitras, che racconta la battaglia della fotografa Nan Goldin contro i Sakler di Purdue Pharma. Il Leone d’argento è francese.

leone-d-oro-al-documentario-all-the-beauty-and-the-bloodshed
Keystone
Laura Poitras

Il Leone d’oro di Venezia 79 per il miglior film, assegnato dalla giuria presieduta da Julianne Moore, è stato vinto da ‘All the Beauty and the Bloodshed’ di Laura Poitras (Stati Uniti). Il film, unico documentario del concorso, racconta della fotografa statunitense Nan Goldin e documenta la sua lotta contro la famiglia Sackler, proprietaria della società farmaceutica Purdue Pharma, ritenuta responsabile dell’epidemia di oppioidi negli Stati Uniti.

Il Leone d’argento, Gran Premio della Giuria, è invece andato al film ‘Saint Omer’ di Alice Diop (Francia), unica opera prima del concorso, mentre il Leone d’Argento, Premio per la migliore regia, è stato attribuito a Luca Guadagnino per il film ‘Bones and All’ (Stati Uniti/Italia).

La Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile di Venezia 79 è stata vinta da Cate Blanchett per ‘Tar’ di Todd Field (Stati Uniti). Quella per la migliore interpretazione maschile se l’è aggiudicata Colin Farrell per ‘Gli spiriti dell’isola’ di Martin McDonagh (Irlanda). A quest’ultimo è stato anche assegnato il premio per la migliore sceneggiatura.

Free Panahi

Standing ovation del Palazzo del Cinema a Jafar Panahi, il cineasta detenuto in Iran, che ha vinto il Premio speciale della giuria con il film ‘Gli orsi non esistono’.

Il Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore/attrice emergente è stato vinto dall’attrice Taylor Russell per il film di Guadagnino: il Premio Orizzonti per la migliore attrice è stato vinto da Vera Gemma per ‘Vera’ di Tizza Covi e Rainer Frimmel (Austria), mentre il Leone del futuro – Premio Venezia opera prima ‘Luigi De Laurentiis’ – è stato assegnato dalla giuria presieduta da Michelangelo Frammartino a ‘Saint Omer’ di Alice Diop.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved