raggiunto-accordo-sull-eredita-di-prince-vale-il-doppio
Prince Rogers Nelson, 1958-2016 (Keystone)
Musica
17.01.2022 - 16:58

Raggiunto accordo sull’eredità di Prince: vale il doppio

Il lascito del ‘folletto’ è di 156,4 milioni di dollari, quasi il doppio della stima precedente. Gli eredi potrebbero sfruttare la vendita del catalogo

Ansa, a cura de laRegione

Alla fine di una battaglia legale di anni è stato raggiunto un accordo sull’eredità di Prince, catalogo di canzoni e proprietà immobiliari comprese. Il lascito del cantante è stato valutato 156,4 milioni di dollari, quasi il doppio della stima precedente. La cifra è stata concordata dagli amministratori della Comerica Bank and Trust con gli eredi del ‘folletto di Minneapolis’ e l’agenzia federale delle imposte (Irs). Prince è morto nell’aprile 2017 a 57 anni senza lasciare testamento per una overdose accidentale da fentanyl, un antidolorifico a base di oppiacei. Beneficiari del lascito sono i suoi tre fratelli maggiori e la casa editrice musicale Primary Wave che nell’agosto del 2021 aveva comprato le quote del catalogo musicale dell’artista da altri tre eredi, uno dei quali è nel frattempo passato a miglior vita. La distribuzione dei fondi dovrebbe cominciare in febbraio. I tre eredi e Primary Waves auspicano anche di monetizzare ulteriormente sulla soluzione del caso, sfruttando l’onda lunga del mercato dei cataloghi musicali.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
eredità lascito minneapolis prince
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved