quaranta-momenti-di-cinegiornale-su-play-suisse
Antichità
Streaming
16.08.2021 - 12:30
Aggiornamento : 13:31

Quaranta momenti di Cinegiornale su Play Suisse

Nato nel 1940 in opposizione ai cinegiornali stranieri, un estratto degli storici filmati è ora disponibile sulla piattaforma streaming.

Presentati all'interno del Locarno 74, una selezione di oltre 40 momenti rilevanti della storia svizzera del Cinegiornale è ora disponibile sulla piattaforma streaming Play Suisse. La selezione è stata estrapolata da oltre 6mila edizioni della collezione storica grazie alla collaborazione con Cinémathèque suisse, l'Archivio federale, l'associazione Memoriav e lo storico Dominique Dirlewanger. Play Suisse mette a disposizione una sezione intitolata ‘Momenti significativi della storia svizzera’ dalla quale si può accedere ai cimeli nazionali organizzati per decennio: gli anni 40 ‘Guerra e pace’, gli anni 50 ‘Fiducia nel progresso’, gli anni 60 ‘Guerra fredda e modernizzazione’ e gli anni 70 ‘Suffragio femminile e crisi economica’, una collezione sottotitolata in italiano, francese e tedesco. Il Cinegiornale svizzero, nello specifico, nasce nel 1940 in opposizione ai cinegiornali stranieri: tra l'agosto 1940 e il marzo 1975, nelle sale di tutti i cinema elvetici, prima del film in programma, veniva proiettata settimanalmente un'edizione con notizie in italiano, francese e tedesco.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
cinegiornale play suisse streaming
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved