ULTIME NOTIZIE Culture
Netflix
5 ore

Wanna Marchi non è pentita, d’accordo?

Su Netflix c’è ‘Wanna’, storia della regina delle televendite in quattro puntate (dedicato a quelli che ‘una volta era meglio’)
Società
15 ore

Pensi di leggere il giornale, ti trovi a far propaganda russa

Facebook blocca profili di una rete fra le più complesse mai individuata attivi soprattutto in Germania, Francia, Regno Unito, Italia e Ucraina
cinema
15 ore

Ruggini per l’attore Alec Baldwin a rischio incriminazione

Possibili guai giudiziari per l’attore statunitense che sul set di ‘Rust’ esplose un colpo vero di pistola che uccise Halyna Hutchins
Spettacoli
16 ore

Riposo vocale per Anastacia, rinviato il concerto di Locarno

Imposizioni mediche impongono la riprogrammazione del live del 29 settembre al Fevi. I biglietti restano validi per la nuova data, di prossimo annuncio
Spettacoli
17 ore

Vita da pornostar: Rocco Siffredi diventa una serie tivù

Netflix annuncia ‘Supersex’, di cui sono iniziate le riprese a Roma: ‘È la storia di un uomo che ci mette 7 puntate e 350 minuti a dire ti amo’
Spettacoli
17 ore

I ‘Sogni’ dei Legnanesi a Locarno

Sabato 19 novembre al PalaExpo Fevi tornano Antonio Provasio, Enrico Dalceri, Lorenzo Cordare con uno spettacolo onirico
Culture
18 ore

‘Emergenza Terra’ a Mendrisio, al via con Marco Paolini

La minaccia climatica che incombe sul pianeta, aggravata dalla guerra in Ucraina, in un ciclo d’incontri che inizia mercoledì 28 settembre
Spettacoli
21 ore

Shakira va alla sbarra, chiesti otto anni e due mesi

La cantante colombiana rinviata a giudizio per frode ai danni del fisco iberico. Dovrà pagare anche una multa di oltre 23 milioni di euro.
Musica
08.08.2021 - 19:15
Aggiornamento: 22:29

'Celebrate' Dennis Thomas, fondatore di Kool & The Gang

Il sassofonista è morto a 70 anni. Solo un anno fa, la band di ‘Get Down On It’ e ‘Celebration’ aveva detto addio al co-fondatore Ronald ‘Khalis’ Bell.

di Ansa/Red
celebrate-dennis-thomas-fondatore-di-kool-the-gang
1951-2021 (Keystone)

Ha fondato uno dei gruppi dell'R&B e del funk divenuti cult nell'era della disco music, la Kool & the Gang. Dennis "Dee Tee" Thomas è morto all'età di 70 anni nella sua abitazione in New Jersey. Lo si apprende dal profilo Facebook della band ancora oggi in attività. "Era un sassofonista contralto, flautista, percussionista e maestro di cerimonie agli spettacoli della band", ha detto una dichiarazione pubblicata sulla pagina Facebook del gruppo. Amato per i suoi vestiti alla moda, i suoi cappelli e il suo atteggiamento rilassato, era il "gatto figo" della band - che significa qualcosa come "calzini fantastici". Thomas era un residente di lunga data di Montclair, nel New Jersey. 

Con successi come "Ladies' Night", "Celebration" o "Get Down On It", i Kool & The Gang hanno preso d'assalto le classifiche negli anni '70 e hanno fatto ballare le persone di tutto il mondo con il loro accattivante soul-disco-funk. La loro musica è arrivata anche a Hollywood nelle colonne sonore di film come "Rocky" e "Saturday Night Fever". Il regista Quentin Tarantino ha utilizzato il successo della festa "Jungle Boogie" per il suo film "Pulp Fiction". La band ha pubblicato più di 20 album in studio. Secondo la loro casa discografica V2 / Omnivore, i Kool & The Gang hanno vinto due Grammy, sette American Music Awards, 25 successi da top ten nel settore R&B e 31 album d'oro e di platino nei loro 50 anni di carriera.

Quasi un anno fa, nel settembre 2020, il co-fondatore della band Ronald Bell moriva all'età di 68 anni. A Jersey City, lui e suo fratello Robert "Kool" Bell avevano già riunito i loro amici del quartiere intorno a loro negli anni '60 e iniziarono a suonare un mix ballabile di jazz, soul e funk. Dopo diversi cambi di nome, si chiamarono finalmente Kool & The Gang dal 1969 e celebrarono la loro svolta poco dopo. Dopo una pausa di dieci anni, il 20 agosto uscirà il nuovo album dei Kool & the Gang "Perfect Union". Nell'album si può ascoltare il sassofonista Thomas insieme a Ronald Bell, George Brown e Robert "Kool" Bell. Il disco di ritorno contiene dieci tracce, inclusi i singoli "Pursuit Of Happiness" e "Sexy (Where'd You Get Yours)".

Agli esordi, Thomas – che nel 1998 avrebbe perso la figlia Michelle, attrice tv nelle serie ‘Otto sotto il tetto’ e ‘I Robinsons’, morta a soli vent’anni – fungeva anche da ‘budget hawk‘ (falco del budget), portando i guadagni del gruppo in un sacchetto di carta inserito nella campana del suo strumento. La band gli dice addio un anno dopo la dipartita del co-fondatore Ronald ‘Khalis’ Bell.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved