obama-springsteen-dal-podcast-al-libro
Il Boss e il Presidente (Keystone)
ULTIME NOTIZIE Culture
Locarno 75
45 min

Alexander Sokurov divide il Festival con un film immenso

Ode a ‘Skazka’ (Fairytale), del maestro russo; al suo confronto scompare ‘Il Pataffio’. Da applausi l’opera di Sylvie Verheyde
Locarno 75
11 ore

Gitanjali Rao narratrice dei piccoli sogni di tutti i giorni

La regista indiana è stata insignita del Locarno Kids Award per essere ‘una delle voci inconfondibili e originali del cinema indiano’ e non solo
Culture
12 ore

Morta Olivia Newton-John, star di Grease

Malata da tempo, è deceduta all’età di 73 anni
Cinema
13 ore

Lars von Trier ha il morbo di Parkinson

La sua storica società di produzione, Zentropa, ha oggi reso pubblica la malattia
Culture
14 ore

Era Clu Gulager, protagonista de ‘Il ritorno dei morti viventi’

Si è spento a Los Angeles all’età di 93 anni. Fu Billy The Kid negli anni ’60, negli Ottanta iniziò a recitare in B movie e horror
Cinema
14 ore

Non solo Bond (o Federer): ‘Il cinema in Ticino? Un mondo ampio’

Al ‘Locarno Pitching Day’ 2022 presentati sei progetti in fase di sviluppo. Castelli (Film Commission): Festival vetrina spettacolare, ma c’è tanto altro
Cineasti del presente
14 ore

Un deserto sospeso tra cielo e terra

‘Fragments From Heaven’ del marocchino Adnane Baraka è un’esperienza per la vista e anche per l’udito. Ma anche Franciska Eliassen...
L'intervista
14 ore

Tre uomini nel ‘Delta’

Sotto il tendone della Campari con il regista, Michele Vannucci, e con Luigi Lo Cascio e Alessandro Borghi
Libri
23.07.2021 - 13:10
Aggiornamento: 17:13
di Gina Di Meo, Ansa

Obama-Springsteen, dal podcast al libro

'Renegades: Born in the Usa' esce in contemporanea mondiale il 26 ottobre 2021, con immagini e racconti esclusivi di vita

L'amicizia tra Barack Obama e Bruce Springsteen ha un nuovo capitolo. L'ex presidente degli Stati Uniti e The Boss fanno di nuovo coppia per raccontare le loro storie americane nell'evoluzione della serie dei loro podcast 'Renegades: Born in the Usa', diventata ora un libro dal titolo omonimo, in italiano Renegades. Born in the Usa, Sogni - Miti - Musica (Garzanti) che uscirà in contemporanea mondiale il 26 ottobre 2021. L'opera, nella versione originale, è pubblicata da Penguin Random House in collaborazione con Higher Ground. “Negli anni – afferma nel libro Obama – abbiamo scoperto di condividere una comune sensibilità a proposito del lavoro, della famiglia, dell'America. A modo nostro, Bruce e io abbiamo percorso un viaggio parallelo per comprendere questo paese che tanto ha donato a entrambi, per raccontare la storia del suo popolo e per cercare un legame tra il nostro bisogno di senso, di verità, di comunità, con la più profonda storia dell'America”.

Il podcast ‘Renegades: Born in the Usa’ è un dialogo sincero, intimo e coinvolgente tra il 44esimo presidente degli Stati Uniti e la leggenda del rock e il libro raccoglie questa intima conversazione in cui gli autori condividono racconti esclusivi e riflessioni sulla vita, sulla musica, sull'infinito amore per un'America ricca di opportunità e contraddizioni. Il volume è anche ricco d'illustrazioni, fotografie rare ed esclusive dalle raccolte private degli autori e materiali d'archivio inediti, tra cui versi scritti a mano da Springsteen e discorsi annotati di Obama, e offre un coinvolgente ritratto, riccamente illustrato, di due outsider – un bianco e un nero – che hanno contribuito a modellare la storia americana.

In ‘Renegades. Born in the USA’, i lettori sono invitati a sedersi accanto a due vecchi amici, in uno studio di registrazione colmo di chitarre o a bordo di una Corvette, mentre discutono di paternità e matrimonio, di razza e virilità, del fascino di avere una strada davanti ancora da esplorare ma anche del desiderio di far ritorno a casa, degli eroi del presente e del passato a cui si ispirano e di musica. Nel corso del viaggio svelano anche la passione nel ripercorrere la storia più grande e più vera dell'America attraverso le loro vite: “Abbiamo parlato seriamente del destino del paese – scrive Springsteen nella sua introduzione – della sorte dei suoi cittadini e delle forze distruttive, corrotte e negative che vorrebbero distruggere ogni cosa. Di questi tempi, mentre viene seriamente messo in discussione chi siamo davvero, non possiamo abbassare la guardia”.

Leggi anche:

Barack Obama e Bruce Spingsteen debuttano nel podcast

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
barack obama born the usa bruce springsteen renegades
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved