sfigato-vessato-e-adesso-anche-restaurato-torna-fantozzi
Il ragioniere
Cinema
23.06.2021 - 09:190

Sfigato, vessato, e adesso anche restaurato: torna Fantozzi

Grazie al lavoro della Cineteca di Bologna, il primo episodio diretto da Luciano Salce tornerà sul grande schermo

‘Fantozzi: il restauro’. Non è un nuovo capitolo della leggendaria saga del ragioniere creato da Paolo Villaggio, ma il nuovo restauro della prima pellicola uscita nelle sale italiane il 27 marzo del 1975, quella firmata da Luciano Salce. Un lavoro realizzato dalla Cineteca di Bologna in collaborazione con Rti-Mediaset e Infinity+, nel laboratorio L'Immagine Ritrovata, con il sostegno di MiC e la consulenza di Daniele Ciprì. Questa sera a Bologna, gli appassionati del personaggio più vessato della storia del cinema italiano potranno nuovamente apprezzarlo sul grande schermo, in piazza Maggiore, nell'ambito della rassegna promossa dalla Cineteca: 'Sotto le stelle del cinema'.

Nato dal libro scritto nel 1971 da Paolo Villaggio, a cui ne seguiranno altri, lo scorso anno la pellicola ha festeggiato i 45 anni dalla sua distribuzione. "Fantozzi non era una commedia, era un film un pochettino atipico, con una cattiveria, una ferocia nei riguardi dei disgraziati, che si è realizzata in pieno", raccontò Paolo Villaggio. Tra i tanti momenti che hanno costruito nei decenni la lunga filmografia fantozziana, questo primo film ha naturalmente una sua forza dirompente nel ritratto sordido del mondo impiegatizio, per non dire della società italiana tutta.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved