laRegione
rsi-e-limitrofi-i-dati-d-ascolto-2020
Pubblicati i dati d'ascolto Mediapulse (Keystone)
Radio e Tv
12.01.2021 - 17:030

Rsi e limitrofi, i dati d'ascolto 2020

Nel Prime Time, l'incremento di pubblico riguarda in particolare LA1. Flessione per ReteTre, con perdita di 13mila contatti. In crescita Radio3i e Teleticino

Pubblicati i dati d'ascolto Mediapulse. Rsi brinda al raggiungimento, nel corso dell'anno, della quota di mercato del 34.2% in Prime Time (tra le 18 e le 23) e del 26.3% sulle 24 ore, con un aumento di 2.2 punti percentuali (+2.2 in Prime Time e +2.3 nelle 24 ore) rispetto all’anno precedente. Incremento di pubblico è stato registrato da LA 1 che, sempre in Prime Time, ha raggiunto il 28.5% (+2.8 punti percentuali). Stabile LA 2 nelle 24 ore con una quota di mercato del 6.2%, confrontasi con la cancellazione di appuntamenti sportivi di grande richiamo dovuta all'emergenza sanitaria. Nel 2020, oltre l’80% degli Svizzeri italiani - pari a 270 mila persone - ha seguito mensilmente, per almeno 15 minuti consecutivi, l’offerta televisiva della RSI. Calcolate con il resto della Svizzera, le persone diventano 364 mila. Quanto alla Radio: Rete Uno si attesta al 36.4% (+1.4); Rete Due al 4.1% (+0.3). A subire una flessione è Rete Tre, - 0.6 punti percentuali che portano al 17.1% di quota di mercato, con perdita di 13 mila contatti.

In crescita Radio3i, passata dalla quota di mercato media settimanale del 13,2% del 2019 al 13,9% nel secondo semestre 2020, con una media del 14,2% su tutto l’anno e più di 80’000 ascoltatori. In crescita anche Teleticino, con ascolti che passano a una media annuale dell’1,95% (oltre 52mila contatti quotidiani sulle 24 ore), con picco d'ascolti nella fascia oraria dell’informazione.

© Regiopress, All rights reserved