MIN Wild
2
NAS Predators
5
fine
(0-3 : 2-2 : 0-0)
CHI Blackhawks
3
Detroit Red Wings
6
3. tempo
(1-1 : 1-4 : 1-1)
VEGAS Knights
NY Islanders
04:00
 
locarno-film-festival-i-nuovi-comitati-di-selezione
Il direttore artistico del Locarno Film Festival Giona A. Nazzaro (Archivio Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Culture
Culture
6 ore

Cinque giovani svizzeri tra le vene aperte dell’Argentina

Partiti alla volta del Sudamerica, hanno fondato il gruppo Campo Abierto per promuovere la diversità culturale. Parola al ticinese Alessio De Gottardi
Spettacoli
8 ore

Con l’Osi a Parigi, ‘città dell’eterna giovinezza’

Applausi interminabili per un’esecuzione che ha unito il mestiere di orchestrali di lungo corso con lo stupore di studenti di Conservatorio
Società
8 ore

Sono oltre 4,5 miliardi gli utenti dei social media nel mondo

Il totale globale cresce al ritmo di un milione di nuove registrazioni al giorno. Nel 2022 il 60% della popolazione del pianeta avrà un account social
Spettacoli
10 ore

Al Sociale data supplementare per ‘Se la va la gh’ha i röd’

Biglietti a ruba: lo spettacolo della Compagnia teatrale Flavio Sala avrà una replica in più il prossimo fine settimana
Scienze
12 ore

Mendrisio, si va su Marte col professor Domenico Giardini

L’incontro con il geofisico italiano si inserisce nel ciclo ‘Emergenza Terra. Abitare, costruire, pensare un futuro sostenibile’ promosso dalla Supsi
Pensiero
12 ore

A Chiasso ‘Frenesia di progresso fra Otto e Novecento’

La conferenza del professor Gerardo Rigozzi, proposta dal Circolo ‘Cultura insieme’, condurrà in un viaggio tra Belle Époque, Positivismo e Futurismo
Scienze
13 ore

L’impatto dell’ambiente costruito sulla salute e il benessere

All’Usi lezione per il ciclo ‘Cultura e salute’. Con l’architetto Mario Botta, il salutogenic designer Alan Dilani e l’oncologa Gillessen Sommer
L'intervista
1 gior

Nocenzi e il Banco, tutto il senso dell’essere ‘Nati liberi’

A colloquio con Vittorio Nocenzi, padre fondatore, che da Tondo a Maroggia ha presentato la biografia della band (piccola lezione di musica segue)
Spettacoli
1 gior

Le eroine della commedia di Bindu de Stoppani

‘40enni in salita’, girato in Val di Blenio, avrà un’anteprima all’Iride di Lugano e poi sarà trasmesso dalla Rsi
Scienze
2 gior

Più dolci, meno sport: tra i bimbi cresce la Covibesity

I pediatri lanciano l’allarme: in Italia quattro bambini su dieci hanno peggiorato l’alimentazione. Sette consigli per ripristinare sani stili di vita
Culture
2 gior

Morto Bernard Haitink, celebre direttore d’orchestra

Ha guidato diverse tra le più grandi orchestre del mondo. Aveva 92 anni
Culture
2 gior

Quando la cultura fa bene alla salute

Enzo Grossi ha aperto il corso che l’Università della Svizzera italiana ha attivato per i futuri medici, sette incontri aperti a tutti
La recensione
3 gior

‘Mein Fritz, il mio Leo’ al Sociale, buona la prima

Anche quando i temi si fanno questioni, e i pesi si fanno macigni, Saltamacchia e Traversi ne reggono il peso con padronanza e leggerezza
Scienze
3 gior

Il Covid è una malattia stagionale, influiscono freddo e umido

Lo rivela un’analisi dell’Istituto di Barcellona per la salute globale. Maggiori tassi di trasmissione associati alle temperature e umidità più basse
Spettacoli
3 gior

Al Lux di Massagno il primo Ticino Archeofilm

Nel 35esimo anno di attività, l’Associazione Archeologica Ticinese organizza la prima edizione della sua rassegna di documentari a carattere archeologico
Culture
17.12.2020 - 12:390
Aggiornamento : 21:13

Locarno Film Festival, i nuovi comitati di selezione

Ad accompagnare Giona A. Nazzaro sarà una squadra di professioniste e professionisti, e di profili eclettici e di nota capacità ricettiva verso la scoperta

Giona A. Nazzaro, nuovo direttore artistico del Locarno Film Festival, ha scelto i due comitati di selezione, ratificati dal Consiglio direttivo, che lo accompagneranno nella definizione del programma di Locarno74.  L’apertura anticipata a metà novembre delle iscrizioni dei film consentirà alla nuova squadra di avviare in tempi brevissimi il lavoro di selezione per la 74esima edizione del Locarno Film Festival, che si terrà dal 4 al 14 agosto 2021. . 

Giona A. Nazzaro, direttore artistico del Locarno Film Festival: “Mettere a punto una squadra motivata, competente ed esperta, in grado di affiancare la direzione artistica è cruciale. I talenti selezionati sono professionisti dell'industria cinematografica la cui conoscenza e competenza è riconosciuta e rappresentano una pluralità di sguardi che incarna perfettamente l'idea di un Festival che guarda al futuro. Sono orgoglioso della squadra, composta nel rispetto della parità di genere e della ricerca artistica. Sono convinto che i risultati saranno all’altezza della tradizione del Locarno Film Festival”.

Ad accompagnare Giona A. Nazzaro sarà una squadra di professioniste e professionisti, talvolta cresciute/i proprio nell’alveo del Locarno Film Festival, e di profili eclettici e di nota capacità ricettiva verso la scoperta, idonei a esplorare un panorama cinematografico sempre più vario. Il team per la selezione dei lungometraggi è composto da: Pamela Biénzobas, consulente cinematografica, critica e giornalista franco-cilena, collaboratrice di fondi cinematografici ed eventi industry quali La Fabrique des Cinémas du Monde, Abycine Lanza, CineGouna Platform e Doha Film Institute; Mathilde Henrot, francese, programmatrice del Sarajevo Film Festival, produttrice e cofondatrice della piattaforma Festival Scope Pro, nonché membro del comitato di selezione del Locarno Film Festival dal 2019; Stefan Ivančić, regista e produttore di Belgrado, le cui opere hanno ricevuto numerosi premi internazionali, e che ha fatto parte del comitato di selezione dei Pardi di domani dal 2017 al 2020; Giovanni Marchini Camia, critico e programmatore di nazionalità svizzera e italiana, autore per testate internazionali come The Guardian e Film Comment, direttore della rivista di cultura cinematografica Fireflies, nonché collaboratore del  Locarno Film Festival dal 2017 per i progetti Locarno Talks la Mobiliare e Filmmakers Academy; Daniela Persico, critica cinematografica e programmatrice italiana vicina ai progetti artistici del Locarno Film Festival dal 2013, curatrice de L’immagine e la parola e membro del comitato di selezione dal 2019.

Nella selezione dei cortometraggi, i Pardi di domani, la direzione artistica sarà invece affiancata dal nuovo responsabile del comitato, Eddie Bertozzi, di nazionalità italiana, critico e studioso del cinema cinese attivo anche in ambito distributivo, e Program Manager della Settimana Internazionale della Critica della Mostra di Venezia dal 2009 al 2020; Anne Gaschütz, organizzatrice e programmatrice di festival tedesca, codirettrice di FILMFEST DRESDEN – International Short Film Festival e tra gli ideatori di Talking Shorts, rivista online dedicata alla critica di cortometraggi; Enrico Vannucci, advisor italiano per i cortometraggi alla Mostra del Cinema di Venezia dal 2014 al 2020, tra i fondatori del Torino Short Film Market e di Talking Shorts; infine, Valéria Wagner, svizzera, attiva nella produzione cinematografica a Zurigo, e membro dell’ufficio programmazione di Visions du Réel per l’edizione 2020.

I nuovi advisor, che collaboreranno con il direttore artistico come consulenti per specifiche aree geografiche del mondo, rispecchiano il profilo internazionale della manifestazione e la sua apertura verso altri modi di fare e pensare il cinema. Oltre a Eddie Bertozzi, consulente alle sezioni competitive, sono stati scelti: Jihan El Tahri, regista, scrittrice, artista visiva e produttrice pluripremiata, direttrice Generale della DOX BOX ed esperta di cinema documentario, che svolgerà il suo lavoro tra Medio Oriente, Nord Africa, Turchia e Iran; Manlio Gomarasca, fondatore e caporedattore della rivista Nocturno Cinema, curatore di importanti retrospettive per la Mostra di Venezia e già consulente del comitato di selezione del Festival, che fornirà le sue competenze per il cinema di genere; KIM Young-woo, già programmatore di cinema asiatico per il Busan International Film Festival e selezionatore dell’Asian Project Market (APM), che si occuperà di Cina, Corea e Sud-est asiatico; Olaf Möller, critico, programmatore e consulente per musei e archivi cinematografici, già curatore della retrospettiva del Locarno film Festival sul cinema della giovane Repubblica Federale Tedesca, sarà consulente per Giappone, India e Russia; Tiny Mungwe, produttrice d’arte e documentari, già programmatrice del Durban International Film Festival e curatrice associata al programma del Durban FilmMart, che fornirà il suo supporto sul cinema dell’Africa subsahariana; infine John Nein, Senior Programmer al Sundance Film Festival dal 2001, curatore dell’iniziativa di conservazione di film del Sundance Institute, la Sundance Collection presso la UCLA e fondatore di Lost & Found at the Movies, serie di conversazioni sulla cultura cinematografica popolare, sarà consulente per il Nord America. 

 

 

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved