vincenzo-vicari-l-immagine-del-lavoro-e-in-mostra-a-vezia
Vincenzo Vicari, Banca della Svizzera Italiana (1976)
Fotografia
09.10.2020 - 17:270
Aggiornamento : 18:23

Vincenzo Vicari: 'L'immagine del lavoro' è in mostra a Vezia

Nell'ambito del ciclo 'Il Ticino che cambia', a Villa Negroni c'è parte dell'immenso patrimonio di immagini scattate dal fotografo morto nel 2007.

È aperta a Vezia, a Villa Negroni, 'Vincenzo Vicari – L’immagine del lavoro', l’esposizione di foto storiche del settore bancario nell’ambito della mostra dedicata al fotografo luganese Vincenzo Vicari, progetto realizzato grazie alla collaborazione tra la Divisione Cultura della Città di Lugano e l’Associazione Bancaria Ticinese e curato da Damiano Robbiani. La selezione di immagini esposta al pianterreno di Villa Negroni offre uno sguardo inedito sulle trasformazioni economiche e sociali del Canton Ticino dagli anni Trenta allo sviluppo del terziario; sguardo esteso a tutte attività lavorative e industriali ticinesi degli ultimi settant’anni. 'L'immagine del lavoro' è parte del ciclo di esposizioni che vanno sotto il titolo di 'Il Ticino che cambia', suddivise in altrettante sedi che ospitano solo parte dell'immenso patrimonio fotografico – circa 300mila pezzi - appartenente al fotografo scomparso nel 2007, ora di proprietà della Città di Lugano che lo sta catalogando e restaurando (orari di apertura: lunedì-venerdì, 8.30-17.30; contatti: info@abti.ch / 091 966 21 09).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved