laRegione
Nuovo abbonamento
Revisione in bianco e nero dei Fratelli Grimm (www.premiolibroragazzi.ch)
Libri per ragazzi 2020
24.05.2020 - 14:350

Vince Nando von Arb, ma c'è anche la gordolese Marameo

Primo premio al grafico e illustratore zurighese. 'Il tavolino magico' di Déprez e Piumini, per la giovane casa editrice ticinese, tra le cinque migliori opere.

S’intitola ‘Drei Väter’, è un’opera prima e vince 10mila franchi. L’illustratore e grafico zurighese Nando von Arb ha conquistato il Premio svizzero del libro per ragazzi 2020, promosso dalla Sbvv-Associazione svizzera dei librai e degli editori, dall’Ismr-Istituto svizzero Media e Ragazzi e dalle Giornate Letterarie di Soletta. “Una storia personale e intensa, quanto a testo e illustrazioni”, una “raffinata opera d’arte”, così la giuria descrive la storia del piccolo Nando, che cresce in una instabile famiglia ricomposta e trova nei tre diversi compagni della madre altrettante figure paterne significative.


'Drei Väter', primo classificato (www.premiolibriragazzi.ch)

A un passo dal massimo riconoscimento, tra gli altri 5 finalisti, c’è anche ‘Il tavolino magico’ di Roberto Piumini (testo) e Antoine Déprez (illustrazioni), pubblicato nel 2019 dalla gordolese Marameo Edizioni, l’innovativa revisione in bianco e nero di un classico dei fratelli Grimm. In quello che è uno dei primi libri per bambini pubblicati dalla giovane casa editrice ticinese si unisce il lavoro di Déprez – classe ’78, illustratore freelance per la stampa, la pubblicità e il cinema d’animazione, nato a Lille ma dal 2002 nel Canton Ticino – e i testi di Piumini, classe ’47, milanese, con all’attivo più di ottanta libri, poesie e racconti per ragazzi oltre a una notevole produzione per programmi teatrali, televisivi e radiofonici, avvezzo alla traduzione dei classici in italiano.
 

© Regiopress, All rights reserved