Basilea
Apoel
18:55
 
Lask Linz
Az Alkmaar
18:55
 
FC Porto
Bayer Leverkusen
18:55
 
Gent
Roma
18:55
 
Istanbul Basaksehir
Sporting Cp
18:55
 
Malmo Ff
Vfl Wolfsburg
18:55
 
Espanyol
Wolverhampton
18:55
 
KUZNETSOVA S. (RUS)
2
BENCIC B. (SUI)
0
fine
(6-4 : 6-4)
Basilea
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Apoel
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
Lask Linz
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Az Alkmaar
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
FC Porto
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Bayer Leverkusen
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
Gent
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Roma
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
Istanbul Basaksehir
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Sporting Cp
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
Malmo Ff
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Vfl Wolfsburg
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
Espanyol
EUROPA LEAGUE
0 - 0
18:55
Wolverhampton
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
KUZNETSOVA S. (RUS)
2 - 0
fine
6-4
6-4
BENCIC B. (SUI)
6-4
6-4
WTA-S
DOHA QATAR
Ultimo aggiornamento: 27.02.2020 18:05
Culture
05.07.2018 - 10:590

Paolo Ostinelli nominato Direttore del Centro di dialettologia ed etnografia

Il consiglio di Stato nella sua seduta del 4 luglio 2018, ha nominato Paolo Ostinelli Direttore del Centro di dialettologia e di etnografia (CDE) del DECS.

Il nuovo Direttore succede a Franco Lurà, passato a beneficio della pensione. Nato nel 1968 a Mendrisio, Paolo Ostinelli ha conseguito il dottorato nel 1995 e la libera docenza in Storia del Medioevo nel 2004 all’Università di Zurigo. È stato assistente della cattedra di Storia generale del Medioevo e collaboratore scientifico del Centro di ricerca per la storia e l’onomastica ticinese dell’ateneo zurighese dal 1993 al 1996, e in seguito ha svolto la funzione di archivista paleografo dell’Archivio di Stato del Cantone Ticino, dove è attualmente responsabile del settore dei fondi medievali e moderni. Dal 2017 è professore titolare all’Università di Zurigo. Fra le sue pubblicazioni scientifiche, in buona parte dedicate alla realtà ticinese, lombarda e svizzera, si ricordano gli studi sugli organismi comunitari nell’arco alpino, l’edizione delle fonti medievali delle Valli ambrosiane nell’ambito del progetto «Materiali e documenti ticinesi» e la curatela (con Giuseppe Chiesi) del volume dedicato all’Antichità e al Medioevo per la collana «Storia del Ticino». È membro di diverse commissioni e associazioni a livello nazionale in ambito storico e culturale.

Paolo Ostinelli entrerà in carica in veste di Direttore del Centro di dialettologia e di etnografia il primo agosto 2018. Sulla scorta del suo profilo di ricerca e della sua conoscenza del territorio, potrà intensificare le relazioni del CDE con gli istituti di ricerca del Cantone e con il panorama universitario della Svizzera, per consolidare ulteriormente la qualità scientifica del Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana e del Repertorio toponomastico ticinese e per curare il proficuo scambio con gli attori nel settore dei musei etnografici.

Il Consiglio di Stato, nel comunicare la nomina del successore, ringrazia Franco Lurà, precedente Direttore del CDE, che ha impresso all’istituto un profilo di alto livello, riconosciuto dalla comunità scientifica e apprezzato da un vasto pubblico.

© Regiopress, All rights reserved