St.moritz2017

28.2.2017, 12:502017-02-28 12:50:03
@laRegione

Renato Pasquali non è più l'al...

Renato Pasquali non è più l'allenatore della Sam Massagno (penultima in Lna). Il 62enne italiano ha rassegnato le dimissioni e al suo posto la società ha richiamato il suo predecessore Robbi Gubitosa.

Renato Pasquali non è più l'allenatore della Sam Massagno (penultima in Lna). Il 62enne italiano ha rassegnato le dimissioni e al suo posto la società ha richiamato il suo predecessore Robbi Gubitosa.

19.2.2017, 14:302017-02-19 14:30:45
@laRegione

Dopo l'oro in gigante Hirscher...

Dopo l'oro in gigante Hirscher fa doppietta (nessuno ci era più riuscito da Alberto Tomba nel 1996) dominando lo slalom davanti al connazionale Feller e al tedesco Neureuther. Miglior elvetico Schmidiger (16°).

Dopo l'oro in gigante Hirscher fa doppietta (nessuno ci era più riuscito da Alberto Tomba nel 1996) dominando lo slalom davanti al connazionale Feller e al tedesco Neureuther. Miglior elvetico Schmidiger (16°).

17.2.2017, 14:232017-02-17 14:23:00
Sascha Cellina @laRegione

Grazie a una buona seconda man...

Grazie a una buona seconda manche Murisier risale dal 12º all'8º posto (miglior elvetico) nella gara che ha regalato a Hirscher il suo primo titolo in gigante. Secondo il suo connazionale Leitinger, 3º il norvegese Haugen.

Grazie a una buona seconda manche Murisier risale dal 12º all'8º posto (miglior elvetico) nella gara che ha regalato a Hirscher il suo primo titolo in gigante. Secondo il suo connazionale Leitinger, 3º il norvegese Haugen.

16.2.2017, 13:572017-02-16 13:57:42
Sascha Cellina @laRegione

Troppa la pressione per la zur...

Troppa la pressione per la zurighese Simone Wild, che dopo un'ottima prima manche (5ª) nella seconda scivola al 15º posto, dietro pure a Meillard (13ª). Vince Worley, davanti a Shiffrin e Goggia.

Troppa la pressione per la zurighese Simone Wild, che dopo un'ottima prima manche (5ª) nella seconda scivola al 15º posto, dietro pure a Meillard (13ª). Vince Worley, davanti a Shiffrin e Goggia.

14.2.2017, 13:282017-02-14 13:28:50
Sascha Cellina @laRegione

Niente da fare per Wendy Holde...

Niente da fare per Wendy Holdener, Camille Rast, Luca Aerni e Reto Schmidiger, superati 3-1 dalla Svezia e relegati al 4º posto. Oro alla Francia, che ha battuto per 8 centesimi la Slovacchia (2-2).

Niente da fare per Wendy Holdener, Camille Rast, Luca Aerni e Reto Schmidiger, superati 3-1 dalla Svezia e relegati al 4º posto. Oro alla Francia, che ha battuto per 8 centesimi la Slovacchia (2-2).

13.2.2017, 13:442017-02-13 13:44:40
Sascha Cellina @laRegione

Clamoroso a St. Moritz, dove c...

Clamoroso a St. Moritz, dove con una rimonta da antologia il vallesano Luca Aerni nello slalom risale dal 30º al 1º posto e si laurea campione del mondo con un centesimo di vantaggio su Marcel Hirscher. Bronzo per Caviezel.

Clamoroso a St. Moritz, dove con una rimonta da antologia il vallesano Luca Aerni nello slalom risale dal 30º al 1º posto e si laurea campione del mondo con un centesimo di vantaggio su Marcel Hirscher. Bronzo per Caviezel.

m.a.x. museo: J. J. Winckelmann

Partecipa al nostro concorso e vinci 2 biglietti d'ingresso per la mostra di J. J. Winckelmann al m.a.x. museo di Chiasso. Invia un Sms al numero 434 con parola chiave LR MAXMUSEO.
12.2.2017, 14:522017-02-12 14:52:15
Sascha Cellina @laRegione

Beat Feuz è campione del mondo...

Beat Feuz è campione del mondo. Il bernese ha preceduto di 12 centesimi il canadese Guay e di 37 l'austriaco Franz, mentre Patrick Küng (4°) è fuori dal podio per 0”02. Poco male, il suo titolo di discesa rimane in Svizzera.

Beat Feuz è campione del mondo. Il bernese ha preceduto di 12 centesimi il canadese Guay e di 37 l'austriaco Franz, mentre Patrick Küng (4°) è fuori dal podio per 0”02. Poco male, il suo titolo di discesa rimane in Svizzera.

11.2.2017, 17:382017-02-11 17:38:20
Sascha Cellina @laRegione

La discesa maschile annullata ...

La discesa maschile annullata oggi si terrà domani al termine della gara femminile, il cui inizio è stato anticipato alle 11.15. Gli atleti dovrebbero lanciarsi sulla pista Corviglia dalle 13.30 (nebbia permettendo).

La discesa maschile annullata oggi si terrà domani al termine della gara femminile, il cui inizio è stato anticipato alle 11.15. Gli atleti dovrebbero lanciarsi sulla pista Corviglia dalle 13.30 (nebbia permettendo).

10.2.2017, 18:542017-02-10 18:54:30
@laRegione

St. Moritz alla cerimonia si c...

St. Moritz alla cerimonia si culla le sue due protagoniste. «Essere sul podio con Michelle (Gisin, ndr) è la realizzazione di sogno: abbiamo sempre sperato di chiudere una gara al primo e al secondo posto» dice Wendy Holdener

St. Moritz alla cerimonia si culla le sue due protagoniste. «Essere sul podio con Michelle (Gisin, ndr) è la realizzazione di sogno: abbiamo sempre sperato di chiudere una gara al primo e al secondo posto» dice Wendy Holdener

9.2.2017, 19:382017-02-09 19:38:25
@laRegione

Grazie all'ottimo quinto posto...

Grazie all'ottimo quinto posto nella prova di oggi, Jasmine Flury ha conquistato la qualificazione per la discesa di domenica, lasciando Michelle Gisin e Corinne Suter al ballottaggio interno.

Grazie all'ottimo quinto posto nella prova di oggi, Jasmine Flury ha conquistato la qualificazione per la discesa di domenica, lasciando Michelle Gisin e Corinne Suter al ballottaggio interno.

8.2.2017, 22:242017-02-08 22:24:26
Sascha Cellina @laRegione

Anche Fabienne Suter si è assi...

Anche Fabienne Suter si è assicurata la partecipazione alla discesa di domenica (a fianco di Lara Gut). Gli ultimi due posti dovrebbero venir attribuiti nella prova di domani tra Corinne Suter, Michelle Gisin e Jasmine Flury.

Anche Fabienne Suter si è assicurata la partecipazione alla discesa di domenica (a fianco di Lara Gut). Gli ultimi due posti dovrebbero venir attribuiti nella prova di domani tra Corinne Suter, Michelle Gisin e Jasmine Flury.

7.2.2017, 14:442017-02-07 14:44:02
@laRegione

"Sarebbe stato bello vincere q..."

"Sarebbe stato bello vincere qualcosa in più", dice Lara Gut ai colleghi della Rsi. "Facevo davvero fatica, non credevo di finire sul podio, pensavo a un settimo posto. Alla fine va bene così e venerdì c'è un'altra gara".

"Sarebbe stato bello vincere qualcosa in più", dice Lara Gut ai colleghi della Rsi. "Facevo davvero fatica, non credevo di finire sul podio, pensavo a un settimo posto. Alla fine va bene così e venerdì c'è un'altra gara". 

6.2.2017, 18:442017-02-06 18:44:25
Sascha Cellina @laRegione

Con la cerimonia di apertura i...

Con la cerimonia di apertura in un Kulm Park rinnovato e gremito per l'occasione, si sono ufficialmente aperti i Mondiali di St. Moritz. Domani alle 12 la prima gara, il superG femminile, con attesa protagonista Lara Gut.

Con la cerimonia di apertura in un Kulm Park rinnovato e gremito per l'occasione, si sono ufficialmente aperti i Mondiali di St. Moritz. Domani alle 12 la prima gara, il superG femminile, con attesa protagonista Lara Gut.