Cinema

28.4.2017, 07:002017-04-28 07:00:13
@laRegione

Che fare stasera? Perché non g...

Che fare stasera? Perché non godersi la proiezione di 'Charles, mort ou vif' di Alain Tanner, al Cinema Morettina di Locarno (20.30), per la rassegna 'Locarno on tour - 70 anni di Pardi d'oro'

Che fare stasera? Perché non godersi la proiezione di 'Charles, mort ou vif' di Alain Tanner, al Cinema Morettina di Locarno (20.30), per la rassegna 'Locarno on tour - 70 anni di Pardi d'oro' 

15.4.2017, 16:092017-04-15 16:09:13
@laRegione

Che fare nel week end? Se piov...

Che fare nel week end? Se piove o non piove si può andare al cinema per “Baby Boss”: un miscuglio un po' surreale dei mondi dell'infanzia e della finanza, buono per ridere a tutte le età.

Che fare nel week end? Se piove o non piove si può andare al cinema per “Baby Boss”: un miscuglio un po' surreale dei mondi dell'infanzia e della finanza, buono per ridere a tutte le età. 

4.4.2017, 08:082017-04-04 08:08:00
@laRegione

Che fare stasera? Magari scopr...

Che fare stasera? Magari scoprire un po' di cinema svizzero. Alle 20.30 al Forum a Bellinzona il film più controverso, “Europe, she loves”: quattro coppie europee, raccontate fra sogni e paure, nei particolari più intimi.

Che fare stasera? Magari scoprire un po' di cinema svizzero. Alle 20.30 al Forum a Bellinzona il film più controverso, “Europe, she loves”: quattro coppie europee, raccontate fra sogni e paure, nei particolari più intimi.

8.3.2017, 09:372017-03-08 09:37:20
@laRegione

Che fare stasera? Perché non u...

Che fare stasera? Perché non un po' di cinema, con Il diritto di contare, una bella storia americana, a tema otto marzo, con la difficile affermazione nella bianca e maschilista Nasa, di tre donne nere esperte di matematica.

Che fare stasera? Perché non un po' di cinema, con Il diritto di contare, una bella storia americana, a tema otto marzo, con la difficile affermazione nella bianca e maschilista Nasa, di tre donne nere esperte di matematica.

22.2.2017, 09:452017-02-22 09:45:26
@laRegione

Che fare stasera? Al Corso di ...

Che fare stasera? Al Corso di Lugano c'è 'Dheepan', storia (quasi vera) di un ex combattente delle Tigri Tamil in fuga dallo Sri Lanka. Un bel film, vincitore della Palma d'oro a Cannes nel 2015, alle 18 e alle 20.30.

Che fare stasera? Al Corso di Lugano c'è 'Dheepan', storia (quasi vera) di un ex combattente delle Tigri Tamil in fuga dallo Sri Lanka. Un bel film, vincitore della Palma d'oro a Cannes nel 2015, alle 18 e alle 20.30.

10.1.2017, 17:402017-01-10 17:40:27
@laRegione

Per la rassegna dedicata dai c...

Per la rassegna dedicata dai cineclub ticinesi a ‘Gene Tierney – La diva fragile’, domani sera dalle 20 a Mendrisio Carlo Chatrian presenterà 'Vertigine' di Otto Preminger, grande noir del 1944.

Per la rassegna dedicata dai cineclub ticinesi a ‘Gene Tierney – La diva fragile’, domani sera dalle 20 a Mendrisio Carlo Chatrian presenterà 'Vertigine' di Otto Preminger, grande noir del 1944.

Un giorno di spesa in collaborazione con Migros Mendrisio!

Mercoledì 11 e martedì 17 gennaio dalle 9.00 alle 14.00 vieni a trovarci alla Migros di Mendrisio (Piazzale alla Valle) e partecipa al nostro concorso. In palio un buono acquisto di CHF 200.-.
19.12.2016, 00:462016-12-19 00:46:42
@laRegione

È morta Zsa Zsa Gabor

L’attrice Zsa Zsa Gabor, grande diva hollywoodiana, si è spenta a 99 anni nella sua casa di Bel Air in California. Il suo agente ha confermato la notizia. L'attrice è morta a causa un attacco di...

L’attrice Zsa Zsa Gabor, grande diva hollywoodiana, si è spenta a 99 anni nella sua casa di Bel Air in California. Il suo agente ha confermato la notizia. L'attrice è morta a causa un attacco di cuore. La Gabor era nata a Budapest nel 1917 e si era trasferita negli Stati Uniti nel 1941.

Dal 2002 era costretta a vivere su una sedia a rotelle a causa di un incidente d'auto, mentre un lustro or sono le fu amputata una gamba all'altezza del ginocchio. Da parecchi anni la Gabor viveva con il supporto delle macchine. Nella sua vita si è sposata nove volte. Nel 1936 conquistò il titolo di Miss Ungheria. Nella sua carriera, durata oltre 50 anni, ha partecipato a più di 60 film. Ha lavorato con registi di grande caratura come John Huston e Vincente Minnelli. Una delle sue interpretazioni più celebri fu nel film Moulin Rouge, una pellicola del 1952 diretta da John Huston.

6.10.2016, 18:132016-10-06 18:13:56
@laRegione

L'Inferno secondo Hollywood

«La Divina commedia di Dante è davvero potente. Nel rileggerlo è stato per me come se ci stesse dando una sorta di guida a tutti i film horror che sarebbero venuti, ma anche una visione...

«La Divina commedia di Dante è davvero potente. Nel rileggerlo è stato per me come se ci stesse dando una sorta di guida a tutti i film horror che sarebbero venuti, ma anche una visione culturale e politica. La mia idea di inferno? Non poter sfruttare a pieno ogni minuto della mia vita».

Parola del premio Oscar Ron Howard oggi a Firenze per presentare a Palazzo Vecchio Inferno, terzo capitolo della serie che ha come protagonista il prof. Robert Langdon, adattamento  del bestseller omonimo di Dan Brown (quello del Codice da Vinci e di Angeli e Demoni). In questo film della saga, in sala dal 13 ottobre, l'esperto di simbologia (ancora una volta interpretato da Tom Hanks) si troverà però fin dentro l'apocalisse dell'umanità grazie a un virus che potrebbe drasticamente diminuire il numero degli abitanti del mondo.

Come salvare il genere umano? Seguire gli indizi legati al personaggio e all'eredità di Dante da Firenze a Venezia fino ad Istanbul. Ma il decifratore di simboli Langdon questa volta parte svantaggiato. Si sveglia infatti in un ospedale italiano, colpito da una temporanea amnesia. A salvarlo da mille pericoli ci sarà Sienna Brooks (Felicity Jones), una giovane dottoressa che lo aiuterà a recuperare la memoria come a risolvere il mistero.

«Firenze - ha spiegato Ron Howard - è una città splendida e diventa nel mio film lei stessa un personaggio anche a partire dal solo libro di Dan Brown. È impossibile trovare un'inquadratura brutta, si vede dappertutto bellezza, mistero ed enigmi». E così la pensa Dan Brown: ''L'idea del libro mi è venuta dopo aver letto una statistica che spiega come l'umanità si sia triplicata nei soli ultimi 80 anni. Un problema sollevato anche dagli ambientalisti che vedono questo come la fonte di molti problemi. Mi sono così appassionato al tema e ho pensato a un modo diverso di affrontare la questione».

Anche per uno scrittore di best seller come Dan Brown c'è un inferno: «Quello di scrivere un romanzo a cui non si trova un finale. Mi è successo».

In tutto questo resta un mistero: che cosa ne penserà Dante?

2.8.2015, 13:232015-08-02 13:23:47
Ivo Silvestro @laRegione

Bob Dylan ritorna in Piazza Gr...

Bob Dylan ritorna in Piazza Grande: chi non ha seguito il suo concerto a Moon&Stars, potrà vederlo recitare in Pat Garrett & Billy the Kid di Sam Peckinpah, alle 21.30 per la prima serata di Prefestival

Bob Dylan ritorna in Piazza Grande: chi non ha seguito il suo concerto a Moon&Stars, potrà vederlo recitare in Pat Garrett & Billy the Kid di Sam Peckinpah, alle 21.30 per la prima serata di Prefestival

14.7.2015, 10:242015-07-14 10:24:10
Ivo Silvestro @laRegione

Che fare stasera? A Lugano, Ci...

Che fare stasera? A Lugano, Cinema al Lago propone 'Timbuktu', bellissimo film del regista mauritano Abderrahmane Sissako sull'arrivo degli jihadisti e sulla rigida imposizione della sharia in Mali

Che fare stasera? A Lugano, Cinema al Lago propone 'Timbuktu', bellissimo film del regista mauritano Abderrahmane Sissako sull'arrivo degli jihadisti e sulla rigida imposizione della sharia in Mali

25.6.2015, 09:412015-06-25 09:41:21
Ivo Silvestro @laRegione

Che fare stasera? Nei cinema t...

Che fare stasera? Nei cinema ticinesi è arrivato 'Citizenfour', bel documentario di Laura Poitras su Edward Snowden e soprattutto sulle attività di sorveglianza di massa attuate dopo l'11 settembre. Da vedere.

Che fare stasera? Nei cinema ticinesi è arrivato 'Citizenfour', bel documentario di Laura Poitras su Edward Snowden e soprattutto sulle attività di sorveglianza di massa attuate dopo l'11 settembre. Da vedere.

19.3.2015, 15:292015-03-19 15:29:03
Claudio Lo Russo @laRegione

'Stella Ciao' a Lugano 

Premettiamo che non lo abbiamo visto, ma siamo certi che ci sono più motivi per cui merita di essere visto. È 'Stella Ciao' di Vito Robbiani. In questo film il regista ticinese racconta uno...

Premettiamo che non lo abbiamo visto, ma siamo certi che ci sono più motivi per cui merita di essere visto. È 'Stella Ciao' di Vito Robbiani. In questo film il regista ticinese racconta uno storico ritrovo a Tenero in attesa di demolizione, mentre per la prima volta il suo gestore, sardo, ospita dei richiedenti l'asilo: partiti come lui, anni fa, in cerca di una nuova vita. La presentazione è in programma domani sera alle 20.30 al cinema Cittadella a Lugano, insieme al regista.

13.3.2015, 09:382015-03-13 09:38:03
Claudio Lo Russo @laRegione

Il mondo gay zurighese negli a...

Il mondo gay zurighese negli anni 40 e il circolo 'Kreis', avanguardia sociale e culturale: li racconta il film omonimo, premiato a Berlino come miglior documentario, in anteprima stasera al Lux a Massagno alle 19.30 e 21.30.

Il mondo gay zurighese negli anni 40 e il circolo 'Kreis', avanguardia sociale e culturale: li racconta il film omonimo, premiato a Berlino come miglior documentario, in anteprima stasera al Lux a Massagno alle 19.30 e 21.30.

19.12.2014, 14:462014-12-19 14:46:21
Claudio Lo Russo @laRegione

Che fare stasera? Di Wu Ming a...

Che fare stasera? Di Wu Ming al Molino si è detto. Prima, alle 18.45, per chi non lo avesse visto c'è 'Miracolo a Le Havre' di Aki Kaurismäki al Corso a Lugano: per scoprire che una poesia nella vita è ancora possibile.

Che fare stasera? Di Wu Ming al Molino si è detto. Prima, alle 18.45, per chi non lo avesse visto c'è 'Miracolo a Le Havre' di Aki Kaurismäki al Corso a Lugano: per scoprire che una poesia nella vita è ancora possibile. 

31.10.2014, 10:092014-10-31 10:09:00
@laRegione

Che fare nel weekend? Per com...

Che fare nel weekend? Per cominciare si può andare al cinema a vedere 'Fuori mira' di Erik Bernasconi. Giusto per farsi un'idea su che cosa sia un film ticinese. E magari dire non mi è piaciuto. O forse sì.

Che fare nel weekend? Per cominciare si può andare al cinema a vedere 'Fuori mira' di Erik Bernasconi. Giusto per farsi un'idea su che cosa sia un film ticinese. E magari dire non mi è piaciuto. O forse sì.