am-suisse-ticino-si-presenta-con-il-metallo-il-futuro
ULTIME NOTIZIE Cantone
Locarnese
1 ora

Intragna, nullaosta al progetto forestale Corona dei Pinci

Il Patriziato centovallino autorizza gli interventi selvicolturali sui monti di Losone progettati dal confinante Patriziato. Ok al consuntivo
Locarnese
2 ore

Scontro fra auto e moto a Maggia: due 19enni gravemente feriti

Uno di loro rischia la vita. Per consentire i rilievi del caso la strada cantonale rimarrà chiusa almeno fino alle 18.
Bellinzonese
2 ore

Si introduce nelle scuole Semine e ruba due computer

È successo durante la notte. Il ladro ha forzato una delle entrate.
gallery
Ticino
6 ore

Verdetto storico e inappellabile: da Ppd a Il Centro

Il Congresso cantonale del partito ha appena deciso - a stragrande maggioranza - il cambiamento del nome
Locarnese
9 ore

Contone, contributi di canalizzazione attempati e indigesti

Malumore tra i cittadini della sezione gambarognese per la ‘pillola‘ (provvisoria). Presentato reclamo al Municipio, lunedì l’incontro per gli interessati
Ticino
14 ore

Speziali (Plr): ‘Noi un partito responsabile, non utili idioti’

Il presidente liberale radicale a pochi giorni dal finale thriller sulle imposte di circolazione, spiega il momento del suo partito e la sua prospettiva
Ticino
22 ore

TiSin, sindacati soddisfatti per la sanzione dell’Ispettorato

Daniel (Ocst): ‘Quel contratto era uno scheletro al quale hanno tolto una costola’. Gargantini (Unia): ‘Aldi e BIgnasca ci spieghino questa pagliacciata’
Luganese
23 ore

Pubblicata la nuova edizione de ‘Il Cantonetto’

Nel numero di giugno, un omaggio allo scrittore Mario Agliati nel centenario della nascita. Altro tributo di rilievo, quello al pittore Pietro Salati
Luganese
1 gior

Lugano, un gesto solidale a chi è meno fortunato

In occasione dei suoi 60 anni, il direttore dell’Hotel Pestalozzi Luciano Fadani ha devoluto alla G.I.C.A.M. l’incasso dell’aperitivo
Ticino
1 gior

L’Ispettorato del lavoro sanziona l’‘operazione TiSin’

L’autorità contesta a un’azienda la legittimità del contratto stipulato insieme al sedicente sindacato leghista per aggirare il salario minimo
Grigioni
1 gior

Donazione di sangue a Roveredo

Mercoledì 6 luglio dalle 16.30 alle 19.30 al Centro regionale dei servizi
Bellinzonese
1 gior

Luca Decarli presidente del Rotary Club Bellinzona

Succede ad Alessandra Alberti
05.06.2020 - 21:00

Am Suisse Ticino si presenta con 'il metallo, il futuro'

Presentata la campagna che invita tutti i giovani ad avvicinarsi al mondo delle metalcostruzioni e quello dei meccanici di tecnica agricola

È con lo slogan 'il metallo, il futuro' che Am Suisse Ticino invita tutti i giovani ad avvicinarsi al mondo dell’apprendistato e a volersi fare avanti, anche in questo momento delicato, scoprendo due mondi professionali molto affascinanti: quello delle metalcostruzioni e quello dei meccanici tecnica agricola.

Sono molte le aziende che in questi settori di riferimento offrono un posto di tirocinio, e allora forza non è il caso di lasciarsi scappare questa importante opportunità. L’apprendistato rappresenta infatti solo l’inizio di un percorso che, a seconda delle aspirazioni e attitudini di ognuno, può aprire moltissime strade diverse.

Grazie al suo Centro professionale di Gordola, Am Suisse Ticino si occupa di due settori distinti, offrendo ben 7 indirizzi formativi. Nel dettaglio, per nel settore metalcostruzioni rientrano le formazioni di metalcostruttore Afc, aiuto metalcostruttore Cfp, disegnatore metalcostruttore Afc e costruttore di impianti e apparecchi Afc. Nel ramo della tecnica agricola, invece, Am Suisse Ticino si occupa della formazione quale meccanico di macchine agricole Afc, meccanico di macchine edili Afc e meccanico di apparecchi a motore Afc.

Vuoi fare carriera?

Am Suisse Ticino punta i riflettori sui giovani e le giovani: con la giusta ambizione e determinate premesse è possibile arrivare molto lontano. L’apprendistato è un punto di partenza; un percorso professionale può terminare con l’ottenimento dell’attestato federale di capacità (Afc) ma può effettivamente spingersi ben oltre arrivando, ad esempio, a un titolo di ingegneria come recita anche lo spot di Am Suisse Ticino 'da apprendisti a ingegneri'. Grazie a corsi di perfezionamento, maturità professionale e scuole specializzate questo sistema formativo offre diverse strade e opportunità di carriera.

Aziende e formazione professionale: un valore inestimabile

Am Suisse Ticino vuole lanciare un messaggio molto importante anche in questo periodo particolarmente difficile in cui la convivenza con un virus invisibile richiede una forte collaborazione e coesione da parte di tutti. Questa situazione d’emergenza non solo ha saputo sottolineare l’importanza di poter rilanciare l’economia locale ma, di fatto, ha evidenziato come una forte dipendenza dall’estero possa in ogni momento mettere in crisi il nostro Cantone: Am Suisse Ticino è attiva da sempre in ambito formativo sia per quanto concerne la formazione di base (apprendistato) che il perfezionamento professionale e questo, oggi più che mai, permette di garantire uno sviluppo sano del settore – con relative ricadute economiche a più livelli direttamente sul territorio - ma anche una certa indipendenza.
La formazione professionale costituisce un valore inestimabile per il Ticino e ripartire da qui può sicuramente rappresentare uno stimolo per superare la paura e il senso d’incertezza nati durante questo lungo periodo anche a causa del non sempre eccelso pressing mediatico attuato dai principali organi d’informazione. Per poter garantire un’opportunità reale ai giovani è necessario invertire la rotta assicurando un reale sostegno alle aziende, affidando loro ad esempio lavori, commesse, appalti e questo non solo in ambito privato ma anche pubblico. L’apprendistato può rappresentare per molti ragazzi/e una strada alternativa per scoprire potenziali nascosti e conquistarsi l’ingresso nel mondo del lavoro. L’invito di AM Suisse Ticino è quello di poter dare un reale contributo al nostro Cantone per far sì che le aziende locali possano continuare a offrire un’opportunità a tutti quei giovani che desiderano iniziare un tirocinio scoprendo le diverse possibilità proposte da questo straordinario sistema formativo.

 

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved