Ticino
16.01.2020 - 11:380
Aggiornamento : 12:28

Arrivata l'epidemia influenza, in ospedale solo con mascherina

Superata la soglia di 69 casi per 100'000 abitanti è entrata in vigore la direttiva di prevenzione per tutto il personale delle strutture sanitarie

La soglia epidemica dell’influenza stagionale è stata raggiunta. Con l'aggiornamento del dato sull'influenza stagionale, l'Ufficio del medico cantonale sancisce il superamento della soglia di 69 casi per 100'000 abitanti (attualmente i casi registrati sono 95 ogni 100'000). Questo determina tra l'atro l'entrata in vigore della Direttiva sull'utilizzo delle mascherine per tutto il personale non vaccinato delle strutture sanitarie (ospedali, cliniche e cliniche di riabilitazione), le strutture socio-sanitarie (case per anziani) e i servizi di assistenza e cura a domicilio

Influenza stagionale

In Svizzera, ogni anno l’influenza provoca diverse migliaia di ospedalizzazioni, diverse centinaia di decessi e una perdita importante della qualità di vita e dell’autonomia, particolarmente tra gli anziani. Da numerosi decenni l'Ufficio federale della sanità pubblica, i Cantoni e numerosi altri attori, sono attivi nell’ambito della prevenzione dell’influenza, non da ultimo con la strategia nazionale di prevenzione dell'influenza stagionale.

© Regiopress, All rights reserved