Ticino
18.09.2019 - 16:290

'Genoma Grotesk', caratteri premiati

Il progetto del laureato Supsi Robin Eberwein ha conseguito il 'Design Preis Schweiz' e verrà esposto a Langenthal

Robin Eberwein, laureato Supsi in Comunicazione visiva, è stato nominato al prestigioso premio con il suo progetto di Tesi in Comunicazione visiva, legato al tema disciplinare del Type Design.

 Il progetto Genoma Grotesk nasce da un interesse personale di Robin verso il disegno di caratteri e dalla volontà di esplorarne nuovi scopi, funzioni e applicazioni, cercando di sfruttare al meglio le tecnologie a disposizione. Lo scopo principale è quello di creare un carattere tipografico che sia in grado di variare la propria forma in base all’ambiente esterno. Il Design Preis Schweiz è un concorso rivolto a designer, aziende e istituzioni svizzere attive in Svizzera o all'estero. Si svolge ogni due anni, assegna premi per risultati eccellenti in tutte leIl progetto del laureato Supsi  discipline del Design e della progettazione, rilevanti anche per le industrie di riferimento.

Robin Eberwein è stato nominato nella categoria "Rado Star Preis Schweiz for young Talent", premio rivolto a giovani designer di talento. Le proposte nominate in questa categoria possono includere prodotti, progetti, concetti e prototipi che sono stati concepiti e realizzati in forma unica e originale, che sono stati sviluppati come edizioni limitate o opere commissionate per istituti o gallerie.

La giuria ha commentato il progetto di Robin così: "Genoma Grotesk è un eccellente progetto di tesi di laurea, che colpisce in ogni suo aspetto: l'idea, il design e l'implementazione tecnica, la presentazione e la potenziale applicabilità pratica. Un lavoro esemplare intrapreso con un grande impegno, che offre prospettive importanti per ulteriori sviluppi".

 Tutte le opere nominate saranno presentate in una mostra pubblica. La cerimonia di premiazione avrà luogo dopo il vernissage di tale esposizione, il 1. novembre 2019 a Langenthal.

 

Tags
grotesk
genoma
caratteri
robin
design
genoma grotesk
progetto
supsi
preis schweiz
robin eberwein
© Regiopress, All rights reserved