trasporti-pubblici-nuovi-professionisti-brevettati
ULTIME NOTIZIE Cantone
Locarnese
5 sec

Galleria Moscia-Acapulco: ‘Berna dovrebbe sussidiarla’

Interpellanza del consigliere nazionale Ps Bruno Storni: ‘D’altronde la litoranea è una strada internazionale’
Bellinzonese
1 min

Enti autonomi Bellinzona, Luca Madonna chiarisce

Alcune puntualizzazioni dopo il dibattito di martedì sera in Consiglio comunale sui bilanci 2020
Bellinzonese
3 min

L’Associazione calcio Ravecchia in assemblea

Appuntamento per lunedì 4 ottobre alle 20 nella Sala patriziale
Locarnese
20 min

La Filarmonica Verzaschese inaugura la sede rinnovata

Intanto, dopo un anno di pausa per la pandemia, riprende l’attività, con corsi di musica, prove e concerti
Ticino
24 min

Ancora un decesso in Ticino, 36 i contagi in 24 ore

Secondo il sito dell’Adicasi, una persona è deceduta per Covid in una delle due strutture attualmente colpite dal virus. Sale il numero dei ricoverati
Locarnese
38 min

Alle Fart il marchio ‘Swisstainable’

Riconosciuto l’impegno per la sostenibilità profuso dall’azienda di trasporto pubblico del Locarnese e Valli
Luganese
5 ore

Malcantone, dalla miniera di Sessa al parco minerario

Sotto la lente il progetto, già sottoposto agli enti turistici e di sviluppo, di valorizzazione di siti noti e quasi sconosciuti della regione
Ticino
5 ore

Nel 2010 i cittadini salvarono i giurati. ‘Decisione azzeccata’

Giustizia, Ares Bernasconi ricorda ‘la battaglia condotta con Filippo Contarini’. Giurie popolari: se ne parlerà domani alla Biblioteca cantonale di Bellinzona
Ticino
23.08.2019 - 14:470

Trasporti pubblici, nuovi professionisti brevettati

Cerimonia di consegna degli attestati ieri al Castelgrande di Bellinzona. Ben 38 i giovani che hanno completato, con successo, il loro percorso formativo professionale

Giovedì nella cornice di Castelgrande a Bellinzona, alla presenza del Consigliere di Stato Christian Vitta, del Consigliere nazionale e presidente di AITI Fabio Regazzi, della direttrice regionale FFS regione sud Roberta Cattaneo, del direttore Divisione della formazione professionale Paolo Colombo, del direttore login Michael Schweizer e della capo Regione Ticino Sara Rossini si è svolta la tradizionale cerimonia per la consegna dei diplomi di login formazione professionale SA. Ben 38 giovani hanno ricevuto un Attestato federale di capacità (AFC) in otto professioni legate al mondo dei trasporti pubblici, inoltre sono stati consegnati gli attestati di partecipazione a cinque ragazzi che hanno svolto il pre-apprendistato d’integrazione rifugiati. Davanti a più di 160 ospiti, tra rappresentanti del settore dei trasporti pubblici, della Divisione della formazione professionale, famigliari e amici, 38 giovani hanno ricevuto un Attestato federale di capacità.I giovani hanno seguito un percorso formativo professionale – nei settori commerciale, tecnico o costruzioni - principalmente presso le varie divisioni delle Ferrovie Federali Svizzere, Officine FFS comprese. 

• Gabrijel Grgic – operatore in automazione con maturità –media 5.5 (miglior media Ticino)
• Alesandro Serra – polimeccanico con maturità – media 5.6 (miglior media Ticino)
• Brenno Arcara – impiegato di commercio con maturità – media 5.8 (medaglia d’oro)
• Nadia Gelfusa – impiegata di commercio – media 5.2 (medaglia di bronzo)
• Simon James Wachter – impiegato di commercio – media 5.2 (medaglia di bronzo)
• Antonio Cavallo – costruttori di binari – media 5.6
• Robert Eberle Morante – costruttori di binari – media 5.6
• Romina Pietra – impiegata in logistica magazzino - media 5.4

 

Gli ottimi risultati ottenuti agli esami finali evidenziano l’alto livello della formazione erogata da login, in collaborazione con i suoi partner. Dal 2019 login può contare, oltre che su FFS, anche su aziende di trasporto rinomate sul territorio e dalle elevate competenze quali Tilo SA, Fart SA e FLP SA. A complemento del posizionamento quale azienda di formazione di punta nel settore industriale, da quest’anno login è associata ad AITI. Queste sinergie consentiranno nel prossimo futuro di sviluppare nuove opportunità di formazione pratica per gli apprendisti e di conseguenza incrementare la qualità della formazione. Per le giovani e i giovani che si affacceranno al mondo del lavoro sarà un importante biglietto da visita che faciliterà il loro inserimento, come citato da Sara Rossini: “essere la scelta di chi ha la scelta, questa è la differenza”. Il nostro compito in questi anni è stato quello di plasmare la persona nella sua completezza, sia professionalmente che nella personalità, impartendovi regole, comportamenti e attitudini. Siate consapevoli che questi insegnamenti sono e saranno la vostra ricchezza.”

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved