Roberto Cirillo, nuovo direttore generale de La Posta (video Ti-Press)
Ticino
22.08.2019 - 12:400
Aggiornamento : 14:10

La Posta, parla Cirillo: 'Nuovi posti di lavoro a Bellinzona'

Il nuovo direttore generale del Gigante giallo nella conferenza stampa di Cadenazzo: 'Dobbiamo darci una mossa'. E annuncia un futuro 'trasversale'

Si è insediato poco più di 20 settimane fa Roberto Cirillo, neo direttore generale della Posta. E invita sin da subito l'azienda a "darsi una mossa". Lo scopo, indicato questa mattina nella conferenza stampa tenutasi nel nuovo centro pacchi di Cadenazzo, è quello di «finanziare il servizio universale senza attingere alle tasche dei contribuenti». Servirà, in questo senso, una «visione globale strategica», che troverà chiara espressione dal 2010 e alla quale sono chiamati a lavorare i 30enni e 40enni (non solo appartenenti ai quadri superiori) che andranno a comporre il gruppo di lavoro «pronto a immaginarsi qualcosa di nuovo, a uscire dalla propria zona di comfort, a rompere gli schemi».

Spicca per interesse locale, tra le parole di Cirillo, l'annuncio di nuovi posti di lavoro qualificati nel settore informatico a Neuchâtel e Bellinzona, «per dare vita a centri di competenza decentralizzati». La novità s'inserisce nel potenziamento generale dei servizi dell'azienda, dalle prestazioni «per la distribuzione capillare e l'ultimo miglio in Svizzera» alla «promozione di modelli commerciali orientati all'economia circolare». All'interno di questa sfida futuristica «sarà verificata la bontà di prestazioni come la logistica senza imballaggio, servizi repair&use o piattaforme per la sharing economy». Grande rilevanza avrà il progetto Public Digital Services 2.0, «uno studio su come la Posta possa offrire servizi e mettere competenze a disposizione di una Svizzera digitale che rinuncia all'uso della carta». Il futuro sarà anche «trasversale», in ambito sanitario, finanziario e di assistenza alle autorità nello svolgimento delle loro mansioni.

Potrebbe interessarti anche
Tags
lavoro
nuovi
cirillo
posta
nuovi posti
bellinzona
futuro
conferenza
direttore
direttore generale
© Regiopress, All rights reserved