Ticino
11.07.2019 - 17:320

Il 'Regionale' di Rft si trasferisce tra la gente

Per la prima volta l'informazione di Radio Ticino, l'unica radio privata a coprire l'intera Svizzera italiana, esce dagli studi di Via Varenna

Anche l'informazione diventa "on the road" a Radio Ticino. L'emittente privata tra poco meno di un'ora trasmetterà per la prima volta in assoluto nella sua storia il proprio "Regionale" da Largo Zorzi, nel contesto di Moon&Stars, e non dagli studi di Via Varenna. Un passo fatto "nel pieno spirito di Radio Ticino da sempre vicina e tra la gente, oggi anche con i giornalisti". Con questo spirito, negli scorsi 3 anni, gli animatori di Rdt hanno percorso oltre 25mila chilometri con l'Rft Truck, trasmettendo in diretta esterna dal territorio cantonale. La prima di stasera, si legge in una nota,  sarà "un occasione per ascoltatori e curiosi di scoprire ciò che di solito accade imperscrutabilmente dietro le quinte, ma soprattutto un altro segnale di sviluppo per una realtà che continua ad ingrandirsi e ad innovare, oltre che a crescere nel tempo nei dati d’ascolto".

Dati che sorridono all'emittente privata: "Stando all’ultimo rilevamento ufficiale di Mediapulse la quota di mercato di Radio Ticino dal lunedì al venerdì è salita al 5.5%, confermando i 40mila ascoltatori quotidiani a cui si aggiunge un altro dato estremamente positivo: Rft Pop, web radio e radio Dab+, al primo rilevamento ufficiale ha fatto registrare oltre 3’000 ascoltatori giornalieri". Rft si conferma così la "radio privata leader del mercato del Sopraceneri" e, grazie all'accensione delle frequenze anche nel Mendrisiotto da sei mesi a questa parte, è anche "l’unica radio privata ticinese a coprire interamente, Grigioni italiano compreso, il territorio della Svizzera italiana".

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
radio
rft
ticino
radio ticino
ascoltatori
radio privata
gente
regionale
© Regiopress, All rights reserved