In totale in Svizzera le 'Città dell'energia' sono 447 (Ti-Press)
Ticino
19.06.2019 - 15:220

Cevio e Sorengo, le nuove "Città dell'energia"

Il label certifica Comuni che s’impegnano a favore di un utilizzo efficiente dell’energia, della protezione del clima e delle fonti rinnovabili nonché di una mobilità sostenibile

I Comuni di Cevio e Sorengo hanno ottenuto la certificazione "Città dell'energia". Il label «Città dell’energia» certifica Comuni e consorzi di Comuni che s’impegnano in modo continuativo a favore di un utilizzo efficiente dell’energia, della protezione del clima e delle energie rinnovabili nonché di una mobilità sostenibile. la certificazione è a tempo determinato: ogni quattro anni l’Associazione Città dell’energia verifica se il Comune o il consorzio di Comuni soddisfa ancora i requisiti. Il label Città dell’energia quindi è molto più di un semplice certificato da esibire sul cartello di località. I Comuni che richiedono la certificazione si assumono un impegno che può determinare negli anni le loro decisioni in materia di politica energetica. Le Città dell’energia dimostrano pertanto di identificarsi con gli ambiziosi obiettivi energetici della Confederazione e di voler dare un contributo per la svolta energetica. Il fatto che questo impegno stia a cuore di sempre più Comuni è dimostrato dal numero crescente di Città dell’energia.

Piccoli Comuni, grande impegno

Con i suoi 1800 abitanti il Comune di Sorengo, sul lago di Lugano, dimostra che non bisogna necessariamente essere grandi per poter dare un importante contributo al futuro energetico della Svizzera. Da sette anni il Comune si sta preparando alla certificazione Città dell’energia e in questo periodo ha fatto grandi cose, ad esempio ha completamente rinnovato l’illuminazione pubblica impiegando lampade energeticamente efficienti. Ancora più piccolo è il Comune di Cevio, a ovest di Locarno, che s’impegna a migliorare la qualità di vita dei propri abitanti attuando un piano globale e unitario comprendente protezione dell’ambiente, efficienza economica ed equità sociale.

6 nuove certificazioni, 14 riconferme

In occasione della riunione della Commissione del label del 18 giugno 2019 l’Associazione ha conferito il certificato a sei nuove Città dell’energia di ogni regione linguistica: oltre ai Comuni ticinesi di Cevio e Sorengo, hano ottenuto la certificazione Meiringen (BE) e Obfelden (ZH) nella Svizzera tedesca, e Mont-Noble (VS) e Saint-Prex (VD) nella Svizzera francese. Complessivamente le Città dell’energia svizzere sono 447. Quattordici Comuni di tutte le regioni linguistiche sono stati ricertificati, avendo nuovamente soddisfatto i requisiti per il label Città dell’energia e in tutti i casi addirittura migliorato il proprio risultato rispetto agli anni precedenti.

Potrebbe interessarti anche
Tags
comuni
città
città energia
energia
cevio
certificazione
sorengo
label
anni
comune
© Regiopress, All rights reserved